Primo Piano

Lega Serie A contro Malagò: “Contatti costanti con broadcaster e FIGC”

A seguito dell’intervista odierna di Malagò (vedi articolo), la Lega Serie A ha replicato al presidente del CONI. Con una nota si segnalano quelle che risulterebbero le dichiarazioni errate, in relazione a quanto fatto durante quest’emergenza. Di seguito il commento.

LA NOTA – “La Lega Serie A manifesta stupore per la leggerezza e l’ingerenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò nel descrivere, in un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, i rapporti tra la stessa Lega e i licenziatari dei diritti televisivi.

Dall’inizio della situazione di emergenza legata all’impatto del Covid-19 sul calcio, la Lega Serie A è in costante contatto con i broadcaster titolari dei diritti TV. Tali rapporti sono peraltro regolati da chiare previsioni contrattuali.

La Lega Serie A è inoltre in continuo aggiornamento con la FIGC e le altre componenti del sistema calcio per vagliare tutte le opzioni possibili, proseguendo allo stesso modo il dialogo con le altre Leghe europee, l’ECA, l’UEFA e la FIFA.

Ci si augura, in un momento di grande difficoltà per il Paese, che ogni Istituzione lavori, con senso di responsabilità, in modo costruttivo e propositivo per il bene comune, senza creare, come dice il Presidente del CONI, conflittualità che danneggino qualsiasi progettualità”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.