Lazio-Inter: Barella alto intuizione per un tempo, poi Conte “cambia” (male)

Articolo di
4 Ottobre 2020, 18:48
Nicolò Barella Nicolò Barella
Condividi questo articolo

Primo stop stagionale per l’Inter, che a Roma non va oltre l’1-1. Il vantaggio di Lautaro Martinez viene annullato dalla solita dormita difensiva. Conte prepara bene la partita ma la legge male. L’uscita (strategica) di Vidal complica i piani, l’espulsione (esagerata) di Sensi pone fine al sogno tre punti. Ecco l’analisi tattica di Lazio-Inter

PRESENTAZIONE PRE-PARTITA

FORMAZIONE – Ecco l’undici di partenza scelto da Conte per affrontare la Lazio: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Gagliardini, Perisic; Barella; Lukaku, Lautaro Martinez.

Lazio-Inter formazione iniziale

Lazio-Inter formazione iniziale

MODULO – Conte continua i suoi test sul 3-4-1-2 modificando il vertice alto del centrocampo. Parlare di “trequartista” è troppo per un’Inter in cui la quantità in mezzo ha la precedenza sulla qualità, quest’ultima ricercata più sulle corsie laterali del centrocampo. E infatti la difesa è blindata.

Nella pagina successiva il resoconto della partita, prima delle considerazioni post-partita. Clicca qui se non visualizzi correttamente le schede.

Pagina Successiva ->



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE