Primo Piano

Lazio, il caos tamponi continua: Polizia Giudiziaria a Formello e Avellino

La Lazio domani giocherà contro la Juventus alle 12.30, senza Immobile, Lucas Leiva e Strakosha (vedi articolo). Per i biancocelesti, però, c’è da fare i conti anche con l’indagine per la questione tamponi, visti i casi dubbi di positività da chiarire. A segnalare gli sviluppi è “Sport Mediaset”.

A RISCHIO SANZIONE? – Sembra peggiorare la posizione della Lazio per la questione tamponi. Nel primo pomeriggio, in conferenza stampa, Simone Inzaghi sperava di avere a disposizione Ciro Immobile, Lucas Leiva e Thomas Strakosha per la sfida con la Juventus. Un paio d’ore dopo, invece, i tre hanno lasciato Formello e non saranno a disposizione. Come noto in settimana la Procura Federale ha aperto un’indagine, per capire se la società del presidente Claudio Lotito abbia rispettato i protocolli sanitari. Questo per l’alternanza di risultati positivi e negativi dei tamponi, con Immobile in particolare giudicato “guarito” prima del Torino e poi di nuovo positivo per l’UEFA. “Sport Mediaset” annuncia che gli investigatori della Polizia Giudiziaria sono stati inviati dalla Procura della Repubblica sia nel centro sportivo di Formello sia ad Avellino, nel laboratorio che il club ha scelto per processare i tamponi. L’indagine prosegue: per il momento risulta esserci solo l’acquisizione di elementi, per capire quanto fatto dalla Lazio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh