Primo Piano

Lazaro: “Lukaku amico. Da Inter a Newcastle: ecco perché. Futuro…”

Valentino Lazaro, esterno di proprietà dell’Inter in prestito al Newcaslte da gennaio con diritto di riscatto, ha parlato dell’emergenza Coronavirus, di Romelu Lukaku e del suo futuro, legato ancora al club nerazzurro. Ecco le sue parole al portale austriaco Sport Oe 24

CORONAVIRUSValentino Lazaro, esterno di proprietà dell’Inter, sta vivendo la quarantena a Newcastle, squadra in cui gioca in prestito da gennaio: «Non posso lamentarmi, sto bene. Siamo ben curati, il cibo viene consegnato dal club. In realtà siamo molto impegnati, finora non siamo annoiati, anche grazie a Play Station. Come mi tengo in forma? Ho un ergometro a casa, oltre ai pesi. Cerco di fare quanti più esercizi possibile per mantenermi in forma». Per quanto riguarda la ripresa delle attività, l’austriaco ha aggiunto: «Il primo allenamento di squadra è inizialmente previsto per la prossima settimana. Ma penso che sarà rinviato di nuovo. Onestamente, nessuno sa cosa accadrà dopo».

FUTURO – Cosa accadrà al futuro di Lazaro? «Non mi devo preoccupare al momento. Il mio obiettivo principale era giocare di nuovo regolarmente. Ecco perché ho fatto questo passo e sono passato dall’Inter al Newcastle. Ci sono diversi fattori. Quindi devo anche decidere e chiarire cosa voglio e cosa è giusto per me. Sto imparando l’italiano? Sì, ma lo faccio da solo. È sempre bello imparare qualcosa di nuovo per la tua vita». L’austriaco è ancora legato al mondo nerazzurro: «Ho ancora contatti con alcuni giocatori, in particolare Romelu Lukaku, con cui sono molto amico. Purtroppo al momento la situazione è molto brutta a Milano. I giocatori dell’Inter sono ovviamente tutti a casa. Ci sono molti decessi in Italia ogni giorno, bisogna solo sperare che l’intero paese si riprenda il prima possibile».

Fonte: Sport.oe.24

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.