Primo Piano

Lautaro Martinez, Inter ha gettato oggi le basi per il rinnovo? La situazione

Le ultime novità dopo l’incontro di oggi tra la dirigenza dell’Inter e l’entourage di Lautaro Martinez. Rinnovo di contratto più vicino?

SE QUEDA – Quella odierna è stata una giornata cruciale per il futuro di Lautaro Martinez. Stando alle parole del suo agente (che potete trovare QUI), l’argentino resterà certamente all’Inter. Smentite le voci di un inserimento fulmineo del Real Madrid, dopo i sussulti da Barcellona degli ultimi giorni. Nè le Merengues nè i blaugrana sembrano in grado di soddisfare le richieste economiche dell’Inter, almeno in questa sessione di calciomercato, fortemente segnata dalla pandemia in corso.

ANCORA INSIEME – Ma l’Inter, nella giornata di oggi, ha anche gettato le basi per il rinnovo di contratto di Lautaro Martinez? ‘Ni’. Ricordiamo che il vincolo contrattuale, che lega l’argentino al club nerazzurro, ha come termine attuale il 30 giugno 2023. L’incontro di oggi, tra l’entourage del giocatore e la dirigenza dell’Inter, è servito a fare il punto della situazione. Sono state definite alcune priorità e tracciate le direttive di reciproco interesse. Tra queste, probabilmente, la volontà di rimarcare il legame solido tra il calciatore e l’Inter. Almeno secondo quel che riporta “Sky Sport”. L’Inter crede fortemente di avere il coltello dalla parte del manico e non vuole affrettare il discorso rinnovo. Ci sarà tempo per parlare di cifre, anche perché il club nerazzurro deve ancora colmare specifiche lacune del reparto offensivo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.