La Federcalcio belga in sostegno a Lukaku: “Razzismo piaga intollerabile”

Articolo di
4 Settembre 2019, 13:32
Lukaku Lukaku
Condividi questo articolo

Romelu Lukaku, al centro dell’attenzione a causa degli episodi di razzismo nei suoi confronti in occasione di Cagliari-Inter, riceve anche la solidarietà della sua federcalcio belga

Anche la URBSFA, la Federcalcio belga, prende posizione sul razzismo subito dal “suo” centravanti Romelu Lukaku in occasione dell’ultima sfida tra Cagliari e Inter. In una nota pubblicata sul sito ufficiale della Federazione l’amministratore delegato Peter Bossaert ha duramente condannato l’episodio della Sardegna Arena: “Il razzismo è intollerabile ed è davvero triste che nel 2019 si debba ancora combattere questa piaga, ma lo faremo e continueremo a farlo. Il razzismo deve scomparire dal mondo del calcio, degli stadi e dalle società. Quando uno dei nostri giocatori, come Romelu Lukaku, viene preso di mira da atti razzisti, ci sentiamo preoccupati. Riteniamo importante esprimere il nostro sostegno e prendere una posizione chiara contro tutte le forme di razzismo e discriminazione contro tutte le forme di discriminazione”.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.