Kolarov-Inter, i tre grandi pro: garanzia Conte. Rivoluzione tecnica e fisica

Articolo di
2 Settembre 2020, 16:49
Aleksandar Kolarov Photo 176691823 © Ettore GriffoniDreamstime.com
Condividi questo articolo

Kolarov è vicinissimo a essere un nuovo calciatore dell’Inter (qui gli ultimi dettagli). Il laterale rappresenta un profilo quasi ideale per le esigenze societarie e quelle tecniche di Antonio Conte. Analizziamo le prospettive in nerazzurro

STORIA DI UN LUNGO AMORE – Da diversi anni, Aleksandar Kolarov è corteggiato dall’Inter, ma l’affare non si era mai concluso. Quest’anno le condizioni, però, sembrano ideali per l’imminente passaggio in nerazzurro. In primis, la chiave tecnica. Conte ha chiaramente bisogno di un mancino di qualità in grado di iniziare l’azione e condurre la sfera con personalità. Si inserisce dunque alla perfezione nell’idea di calcio propositivo e di alta intensità voluto dall’allenatore dell’Inter.

DUTTILITA’ E FISICO – Non solo terzo di difesa con grandi vantaggi offensivi. Kolarov, infatti, potrà tranquillamente disimpegnarsi, con le giuste rotazioni, anche da laterale di centrocampo. Le sue discese e i suoi assist/gol lo configurano come uno dei migliori in Serie A negli ultimi anni. Da non sottovalutare neppure l’aspetto fisico. Conte prosegue nella sua rivoluzione all’Inter: una vera e propria corazzata se si pensa anche al probabile arrivo di Vidal.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE