Keita Balde: “Inter-Lazio, se segno non esulto. Icardi? Rispettare i tifosi…”

Articolo di
28 marzo 2019, 18:20
Keita Balde

Keita Balde dopo aver smaltito il lungo infortunio, sembrerebbe essere ritornato finalmente a disposizione dell’Inter e di Luciano Spalletti, che potrebbe decidere di schierarlo dal 1′ contro la Lazio, sua ex squadra. Ai microfoni di “Sky Sport” l’attaccante dice la sua riguardo la sfida contro i biancocelesti, e poi un commento anche sul ritorno di Mauro Icardi. Queste le sue parole riportate dal “gianlucadimarzio.com”.

SFIDA PARTICOLARE – L’attaccante dell’Inter Keita Balde dice la sua riguardo la prossima sfida in campionato contro la Lazio, sua ex squadra:«Lì ho giocato tanti anni, mi hanno aiutato molto a crescere e mi hanno dato tantissimo, come io a loro. La Lazio è una squadra che rispetto sempre. Se dovessi segnare non esulterei per rispetto. Sono stato fermo per un periodo. Adesso però mi serve un po’ di minutaggio nelle gambe».

SU ICARDI – Poi conclude con un commento forse un po’ polemico nei confronti di Mauro Icardi e del suo ritorno in campo: «Io sono pronto a tutto, l’importante è sudare e rispettare maglia e tifosi, dando tutto. L’ho visto poco. Una cosa è certa: chi c’è, dà sempre tutto e lo farà fino alla fine».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE