PartitePrimo Piano

Juventus-Inter, de Ligt sblocca il match… Per i nerazzurri. 0-1 al 45′

Finisce il primo tempo di Juventus-Inter, sfida valevole per la International Champions Cup e seconda partita della tournée asiatica dei nerazzurri. Clicca QUI per seguire la cronaca live della partita, a cura di Inter-news.it

PRIMO TEMPO – Inizio subito interessante della partita, con Cristiano Ronaldo che prova la prima conclusione al 2′, ma il tiro finisce senza troppi problemi tra le mani di Handanovic. Al 6′ minuto ci prova anche l’Inter: bel tiro di Esposito da fuori area sugli sviluppi di un corner, ma il pallone termina a lato della porta bianconera. Al 10′ Inter in vantaggio! Bel calcio d’angolo battuto da Stefano Sensi, il pallone sfila in mezzo all’area con de Ligt che sbaglia l’intervento e manda il pallone nella propria porta. Bel gioco da parte dei nerazzurri nella prima mezz’ora di gara, complice anche una convincente prestazione in mezzo al campo di Stefano Sensi: al 27′ ci prova D’Ambrosio a trovare la rete dello 0-2, ma il suo colpo di testa finisce di poco a lato, anche se l’arbitro ferma tutto per un’irregolarità. Al 30′ breve interruzione del gioco per il cooling break, a causa anche dell’alta temperatura a Nanchino, che riprende dopo un paio di minuti di stop. Al 41′ altra bella azione dei nerazzurri, con Brozovic che prova il tiro dalla distanza, ma la rete gli viene negata da un reattivo intervento di Szczesny. Primo cartellino giallo della partita al 42′: ammonito Danilo D’Ambrosio. Al 45′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero. Al 47′ tentativo dei bianconeri, con Bernardeschi che prova il tiro da fuori area dopo uno scambio con Higuain, ma il pallone termina non molto sopra alla porta di Handanovic. 

JUVENTUS 0 – 1 INTER

MARCATORI: De Ligt (J) aut. al 10′

JUVENTUS (4-3-3): 1 Szczesny; 2 De Sciglio, 19 Bonucci (C), 4 De Ligt, 20 Cancelo; 25 Rabiot, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 33 Bernardeschi, 21 Higuain, 7 Cristiano Ronaldo.

A disposizione: 31 Pinsoglio, 34 Loria, 77 Buffon; 24 Rugani, 28 Demiral, 36 Coccolo, 37 Beruatto; 23 Emre Can, 35 Di Pardo, 39 Kastanos, 40 Touré, 41 Muratore; 17 Mandzukic, 43 Frederiksen, 44 Mavididi, 45 Matheus Pereira.

Allenatore: M. Sarri

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 12 Sensi, 29 Dalbert; 44 Perisic, 70 Esposito.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 13 Ranocchia, 95 Bastoni, 96 Ntube, 98 Pirola; 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 24 Barella, 73 Agoumé; 21 Longo, 72 Colidio, 97 Puscas, 99 Vergani.

Allenatore: A. Conte

NOTE: ; Ammoniti: D’Ambrosio (I) al 42′; Sostituzioni: ; Recupero:  3′ (PT)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh