Julio Cesar: “Momento più bello in carriera? Sono due! Uno con l’Inter”

Articolo di
26 Marzo 2020, 19:53
Julio César
Condividi questo articolo

Intervistato dai canali ufficiali della FIFA, Julio Cesar – ex storico portiere dell’Inter, con cui ha conseguito nel 2010 il leggendario Triplete – ha parlato dei momenti migliori della sua carriera e del futuro per la porta nerazzurra, dopo Samir Handanovic.

MOMENTI INDIMENTICABILI – Con una grande carriera come la sua, per Julio Cesar non è stato affatto semplice rispondere alla domanda su quale fosse il momento più bello. Per questo l’ex portiere brasiliano ha optato per sceglierne due: «Il momento più bello della mia carriera non è facile da scegliere, ne ho avuti molti. Ne sceglierò due: un momento dove ho avuto l’opportunità di giocare la Coppa del Mondo nel 2014 in Brasile. Ricordo la partita col Cile in particolare, siamo andati ai rigori e un momento del genere per un portiere, dove hai l’opportunità di aiutare la squadra, è un momento fantastico. Il secondo ovviamente è quando ho vinto la Champions League con l’Inter contro il Bayern Monaco. Quella stagione fu fantastica perché vincemmo Coppa Italia, Serie A e Champions League. È stato un risultato fantastico vincere ogni competizione in cui si partecipa in una stagione».

FUTURO – Da indimenticabile portiere della squadra nerazzurra, Julio Cesar ha anche parlato del futuro di quella porta, ora difesa più che degnamente dal colui che lo ha sostituito nel 2012, ovvero Samir Handanovic: «Chi vorrei vedere nella porta dell’Inter per il dopo Handanovic? I nerazzurri sono già sulla strada giusta con Gabriel Brazao, giovane portiere brasiliano che hanno messo sotto contratto e che ora è in prestito».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE