Primo Piano

Inzaghi più flessibile nelle rotazioni, in difesa la novità è Dimarco – CdS

Secondo il “Corriere dello Sport” oggi in edicola, Simone Inzaghi più flessibile di Antonio Conte nelle rotazioni, soprattutto in difesa, dove la novità dovrebbe essere Dimarco.

ROTAZIONIAntonio Conte aveva ridotto al minimo le rotazioni, in particolare in difesa, dove una volta trovata la quadratura con il trio titolare formato da Milan Skriniar, Stefan de Vrij e Alessandro Bastoni, li ha sostituiti nel corso della stagione solo in caso di infortuni o squalifiche. Da questo punto di vista Simone Inzaghi è molto più flessibile, e lo ha dimostrato già nelle prime due giornate. Da quest’anno l’alternativa top a disposizione del tecnico è Federico Dimarco, tornato dopo l’esperienza a Verona che lo ha formato definitivamente. Il calciatore si giocherà una maglia da titolare con Ivan Perisic per quanto riguarda la fascia sinistra, ma è anche una valida alternativa in difesa, in particolare nel centro-sinistra. Il mancino milanese già la scorsa stagione con la maglia del Verona ha disputato qualche partita nel ruolo di centrale.

Fonte: Corriere dello Sport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button