CalciomercatoPrimo Piano

Inzaghi, ok sul rinnovo Inter: anche una richiesta! Scamacca pista fredda

Finito il summit di mercato dell’Inter con in ballo il rinnovo ormai prossimo fino al 2024 per Inzaghi che ha voluto fare anche una richiesta al club. Sul mercato, tanti nomi mentre si raffredda la pista Scamacca

RINNOVO E STRATEGIABiasin su Calciomercato.it ha parlato del prolungamento di contratto di Inzaghi e delle linee guida da seguire: «Il vertice è stato molto lungo. Tutti quanti hanno già parlato dei sacrifici e altro. Intanto è arrivato un ok di massima sul prolungamento del contratto di Simone Inzaghi. Si è parlato della stagione e di quella che arriverà. L’allenatore ha chiesto che il gruppo venga confermato e se possibile rinforzato. Per il resto si è ragionato su quello che si può e non si può fare, cercando comunque di portare 50-60 milioni di liquidità. Bastoni il sacrificabile? Per quello che ho raccolto non è stato fatto un nome, semplicemente tutti hanno detto di sperare di riuscire a trattenerli tutti, ma una maxi offerta cambierebbe le cose».

ZHANGBiasin aggiorna sulle questioni societarie: «Era stabilito da tempo che, alla fine della stagione, si raccontassero pubblicamente le linee guida del club da qui ai prossimi due mesi. Così si ha un’immagine, un racconto, delle frasi e da lì non si scappa. E’ vero che è arrivato un fondo ed ha fatto un’offerta importante, ma al momento la volontà della proprietà Zhang è quella di andare avanti e continuare a bordo dell’FC Internazionale».

MERCATO − Infine, un occhio al capitolo mercato con i nomi sul piatto: «L’offerta dell’Inter è di cinque milioni all’anno più bonus per due anni. Si attende l’annuncio del giocatore, la sensazione è che si tenda verso il sereno, ma dobbiamo aspettare l’ultima parola. Non è una pista che l’Inter sta seguendo. Si sta ragionando su Asllani, però c’è tanta concorrenza nonostante piaccia molto ad Ausilio. L’Inter cerca il vice BrozovicTorreira lo terrei da parte. Asllani piace molto. Mkhitaryan sembra che possa interessare in quanto parametro zero, però diciamo che è dietro all’albanese in quanto a gradimento. La pista Scamacca si è raffreddata e neanche poco, sono dell’idea che si stia ragionando su un’alternativa a Dzeko, ma è ancora un mistero».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh