Primo Piano

Inter-Verona, Conte farà dei cambi ma senza stravolgere

Inter-Verona di domenica pomeriggio sarà un crocevia fondamentale nella corsa per lo scudetto. Antonio Conte farà dei cambi di formazione rispetto al pareggio contro lo Spezia, ma non ci saranno stravolgimento di formazione. L’analisi di Matteo Barzaghi in collegamento da Appiano Gentile per “Sky Sport”.

STANCHEZZA E CAMBI, NO STRAVOLGIMENTI – Barzaghi presenta l’Inter che potrebbe giocare domenica contro il Verona. Antonio Conte potrebbe fare dei cambi di formazione, ma senza stravolgere la formazione tipo con cui i nerazzurri hanno dominato il girone di ritorno. In Inter-Verona si vedrà quindi una squadra comunuque molto simile a quella delle ultime uscite: «Si è vista un pochino di stanchezza e potrebbe esserci qualche cambio. Sarà fondamentale l’allenamento di domani. Quali sono i ruoli con possibili avvicendamenti? Sulla sinistra Young potrebbe sorpassare Perisic. Eriksen si difende, ma potrebbero esserci Sensi, Vecino o Gagliardini. Davanti si può pensare se far partire Sanchez e non Lautaro Martinez. Deciderà Conte, ha cambiato molto poco nel girone di ritorno e non dovrebbe cambiare molto davanti a una partita così decisiva. Di sicuro non stravolgerà la squadra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh