NazionaliPrimo Piano

Inter, test nazionali finiti: il resoconto prima di Euro 2020 (e Copa America)

La scorsa settimana hanno avuto luogo diverse partite amichevoli tra nazionali, dei veri e propri test in vista di Euro 2020. Ma anche le Qualificazioni sudamericane ai Mondiali 2022 (alle porte della Copa America). Ecco il resoconto dei giocatori dell’Inter impegnati con le rispettive rappresentative.

TEST NAZIONALI – Sono stati ben nove i giocatori europei dell’Inter a prendere parte, la scorsa settimana, alle classiche amichevoli in preparazione di Euro 2020. La competizione inizierà venerdì 11 giugno, con la sfida tra Italia e Turchia. E proprio tra gli azzurri i giocatori dell’Inter impegnati sono stati Nicolò Barella e Alessandro Bastoni, dopo il forfait forzato di Stefano Sensi. Grande prestazione per il centrocampista, condita anche dal secondo dei quattro gol segnati dalla squadra alla Repubblica Ceca (vedi video). Solo panchina, invece, per il difensore-

EUROPEI Romelu Lukaku ha guidato l’attacco del suo Belgio sia contro la Grecia (1-1 con rete di Thorgan Hazard per i diavoli rossi) che contro la Croazia, sfida vinta per 1-0 proprio grazie a un suo gol (vedi video). Croazia di Marcelo Brozovic e Ivan Perisic che – oltre alla sconfitta appena citata – hanno rimediato anche un pareggio (1-1) contro l’Armenia, con il gol arrivato proprio dai piedi del numero 44 dell’Inter (vedi video). I due difensori Stefan de Vrij e Milan Skriniar hanno guidato le retroguardie rispettivamente di Olanda e Slovacchia, con diversi risultati. Il primo ha giocato nel pareggio contro la Scozia (2-2) per 85 minuti e 90 minuti nella vittoria (3-0) contro la Georgia. Il secondo ha invece riposato nella sfida pareggiata (1-1) contro la Bulgaria, mentre ha disputato la partita intera nello 0-0 di ieri contro l’Austria. Gara, quest’ultima, dove ha giocato per 78 minuti anche Valentino Lazaro, appena rientrato all’Inter dal prestito al Borussia Monchengladbach. Infine, l’ultimo dei nerazzurri impegnati è stato Christian Eriksen, autore di un bellissimo assist nell’1-1 della Danimarca contro la Germania (vedi video) e presente per 59 minuti nella sfida vinta 2-0 contro la Bosnia Erzegovina.

SUDAMERICA – Tre i giocatori sudamericani impegnati la scorsa settimana con le rispettive nazionali. Lautaro Martinez e Alexis Sanchez si sono affrontati nella sfida terminata 1-1 tra Argentina e Cile, valevole per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Proprio Sanchez, tra l’altro, è stato l’autore del gol che ha permesso ai suoi di pareggiare la sfida (vedi video). 58 minuti di gioco invece per Matias Vecino, partito titolare e poi sostituito da Lucas Torreira nello 0-0 tra Uruguay e Paraguay.

PROSSIMI IMPEGNI – Per i tre sudamericani dell’Inter i prossimi impegni – prima dell’inizio della Copa America – sono i seguenti: Colombia-Argentina (Lautaro Martinez), Cile-Bolivia (Alexis Sanchez), Venezuela-Uruguay (Matias Vecino) tutte e tre il 9 giugno. Gli europei, invece, vedranno l’inizio di Euro 2020. I primi due impegnati saranno Alessandro Bastoni e Nicolò Barella (Italia-Turchia, 11 giugno). A seguire: Belgio-Russia (Romelu Lukaku) e Danimarca-Finlandia (Christian Eriksen) il 12 giugno, Austria-Macedonia del Nord (Valentino Lazaro), Inghilterra-Croazia (Marcelo Brozovic e Ivan Perisic) e Olanda-Ucraina (Stefan de Vrij) il 13 giugno. Chiude Polonia-Slovacchia (Milan Skriniar) il 14 giugno.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button