Inter, tanta sfortuna ma involuzione del gioco evidente. Urge una scossa

Articolo di
9 Novembre 2020, 15:13
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

L’Inter, in questo avvio di stagione, pare aver perso delle certezze. La solidità difensiva, cavallo di battaglia di Conte nella scorsa stagione, è venuta a mancare. Il gioco, inoltre, ha subito una netta involuzione. Urge una scossa

POCHE CERTEZZE – L’Inter, in questo avvio di stagione, sembra una lontana parente della squadra ammirata nel finale dello scorso campionato e nel cammino di Europa League. La squadra sembra svuotata, soprattutto dal punto di vista psicologico e, i punti di forza che avevano contraddistinto la squadra nella scorsa annata, sembrano vacillare. A cominciare dalla solidità difensiva. Dopo i tre gol presi contro il Real Madrid è arrivato un altro gol subito contro l’Atalanta. Salgono ad 11 i gol subiti in Serie A. Numeri preoccupanti

OCCASIONI – Anche dal punto di vista offensivo la squadra di Conte non appare in forma smagliante. Tolti Lukaku, autore di un inizio di stagione strepitoso, e Lautaro Martinez che, fra alti e bassi, è già a 4 reti segnate, il resto dei compagni latita sotto porta. Emblema di questa situazione è l’ennesimo gol sbagliato a tu-per-tu con il portiere: nella giornata di ieri il protagonista, in negativo, è stato Vidal che ha mancato il colpo del k.o. La componente “sfortuna” è stata fin troppo presente in questo avvio di stagione. Ma non può e non deve essere l’alibi per l’ambiente. L’Inter, con la rosa che ha, può e deve fare di più. Urge una scossa.

SCOSSA – Urge una scossa: anche dal punto di vista tattico Antonio Conte può e deve studiare soluzioni alternative al 3-5-2 che non sta dando le stesse risposte positive che aveva dato nel corso della scorsa stagione. Un cambio modulo, magari con una difesa a 4, potrebbe giovare ai calciatori e l’ambiente, che appaiono stanchi ed appannati da una stagione(quella scorsa) che, di fatto, non si è mai fermata.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.