Primo Piano

Inter, Suning dice no a cessione. Superlega e prestito: cosa cambia

Suning non vorrebbe cedere l’Inter, questa sarebbe l’intenzione del gruppo cinese dopo l’arrivo della Superlega e il prestito da parte di Goldman Sachs

TWEET – Secondo quanto riportato da Ben Jacobs su Twitter, stamani fonti Suning avrebbero riferito che il gruppo cinese non avrebbe intenzione di vendere l’Inter a titolo definitivo. Infatti, come già riportato in precedenza dal giornalista sportivo, i proprietari del club nerazzurro sarebbero interessati solo investimenti per quote di minoranza.

SUPERLEGA – Tuttavia, grazie ai guadagni inaspettati in arrivo dalla Superlega, seppur non imminenti, la società potrebbe tornare a basi finanziarie più solide con l’ingresso di a un partner o più finanziamenti tampone.

PRESTITO – Inoltre, l’attuale prestito da parte di Goldman Sachs avrebbe dei termini di rimborso rapidi. Questo solitamente significherebbe che l’arrivo di più denaro, oltre ai semplici premi in denaro di fine stagione o le entrate della nuova stagione. Precedentemente però Suning avrebbe preso in considerazione la vendita del club, ma ora vorrebbe restare.

Fonte: Twitter @JacobsBen

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh