Primo Piano

Inter, Suning mantiene l’impegno stipendi e paga il Real Madrid

L’Inter presto manterrà gli accordi con il pagamento degli stipendi. Suning si è già avviato in tal senso e c’è una data anche per il pagamento al Real Madrid.

L’IMPEGNOInter, buone notizie da Nanchino. Nessun rischio sanzione da parte della UEFA che ha seguito la situazione. Suning risolverà la questione mantenendo gli accordi anche con il Real Madrid, per quanto riguarda la prima rata da 10 milioni per Achraf Hakimi, che sarà pagata il 31 marzo. Tra domani e mercoledì, secondo quanto riportato da “Sportmediaset”, i calciatori dovrebbero ricevere il pagamento degli stipendi di gennaio. L’obiettivo di Suning è quello di centrare l’obiettivo scudetto e attirare l’attenzione di qualche investitore. Resta sempre viva la possibilità della cessione solo di una parte delle quote, cioè quelle di maggioranza, ma solo con un’offerta di almeno un miliardo di euro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button