Primo Piano

Inter-SPAL 2-0, vittoria più ‘azzurra’ che nerazzurra! Derby a -1

Termina Inter-SPAL. Nel secondo tempo i nerazzurri trovano la vittoria grazie alle reti di Matteo Politano e Roberto Gagliardini, mettendo in cassa 3 punti fondamentali. Clicca qui per leggere la cronaca completa a cura di Inter-news.it

SECONDO TEMPO – Dopo la prima frazione di gioco terminata sul punteggio di 0-0, riprende Inter-SPAL. All’intervallo altro cambio obbligato per Luciano Spalletti: fuori Joao Miranda – sospetta frattura delle ossa nasali – e al suo posto entra Andrea Ranocchia. Al 59′ proteste per un altro episodio dubbio in area dei ferraresi: Candreva viene trattenuto e cade a terra, ma per Calvarese non c’è nulla. Al 62′ primo cambio per Semplici, con Dickmann che entra al posto di Valoti. Al 68′ finalmente Inter in vantaggio! Lautaro Martinez libera Matteo Politano in area con un assist al bacio e il numero 16 nerazzurro conclude a rete, grazie anche alla decisiva deviazione di Kevin Bonifazi, portando così il risultato sull’1-0. Dopo i dovuti controlli tramite silent check, l’arbitro Calvarese questa volta convalida la rete. Al 73′ secondo cambio per gli ospiti: Semplici si sbilancia mettendo dentro Paloschi e togliendo Felipe. Al 74′ Spalletti corre ai ripari: fuori Matteo Politano, al suo posto Borja Valero. Al 78′ arriva il raddoppio per i nerazzurri! Cedric Soares prova il tiro da fuori area, la palla finisce sui piedi di Gagliardini che all’altezza del dischetto trova la rete del 2-0. Al 83′ Semplici si gioca anche l’ultima carta: fuori Floccari, al suo posto Antenucci. Al 87′ nerazzurri vicini al terzo gol: Viviano rischia il pasticcio rinviando addosso a Lautaro Martinez, ma per sua fortuna il pallone non finisce in rete. Dopo 5 minuti di recupero in cui l’Inter gestisce senza troppi affanni, termina la partita. I nerazzurri mettono al sicuro il quarto posto in attesa di Roma-Empoli (domani sera, ore 20.30) e si tengono a -1 dal Milan in vista del derby della prossima domenica.

INTER 2 – 0 SPAL

MARCATORI: Politano (I) al 68′, Gagliardini (I) al 78′

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic (C); 21 Cedric Soares, 6 de Vrij, 23 Miranda, 29 Dalbert; 5 Gagliardini, 77 Brozovic; 16 Politano, 15 Joao Mario, 18 Asamoah; 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar; 20 Borja Valero; 11 Keita, 44 Perisic, 87 Candreva.

Allenatore: Luciano Spalletti

SPAL (4-4-2): 2 Viviano; 14 Bonifazi, 23 Vicari, 27 Felipe, 93 Fares; 6 Missiroli, 28 Schiattarella, 8 Valoti, 19 Kurtic; 10 Floccari (C), 37 Petagna.

A disposizione: 1 Gomis, 12 Fulignati, 17 Poluzzi; 5 Simic, 13 Regini, 24 Dickmann; 16 Valdifiori, 33 Costa; 7 Antenucci, 43 Paloschi, 95 Jankovic.

Allenatore: Leonardo Semplici

NOTE: Gol annullato a Lautaro (I) al 31′, Brozovic (I) infortunato al 40′; Ammoniti: Gagliardini (I) al 19′, Missiroli (S) al 29′, Petagna (S) al 45′, Valoti (S) al 57′, Joao Mario (I) al 58′, Felipe (S) al 64′, Vicari (S) al 89′, Ranocchia (I) al 90’+2; Sostituzioni: Candreva per Brozovic (I) al 41′, Ranocchia per Miranda (I) al 45′, Dickmann per Valoti (S) al 62′, Paloschi per Felipe (S) al 73′, Valero per Politano (I) al 74′, Antenucci per Floccari (S) al 83′; Recupero: 5′ (pt), 5′ (st)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh