Primo Piano

Inter-SPAL 0-0 al 45′, perla di Lautaro annullata dal VAR e Brozovic KO

Finisce il primo tempo di Inter-SPAL. Nerazzurri sfortunatissimi: prima Lautaro si vede annullare un bellissimo gol al VAR per un discutibile fallo di mano, poi Marcelo Brozovic lascia il campo per un problema muscolare.  Clicca QUI per seguire la cronaca live della partita, a cura di Inter-news.it

PRIMO TEMPO – Termina il primo tempo di Inter-SPAL. I nerazzurri si mostrano fin da subito propositivi, con Joao Mario che arriva al tiro nell’area di rigore dei ferraresi al 2′, ma il pallone finisce di poco alto sopra la traversa. Al 5′ gioco fermo per una manata di Petagna al volto a Miranda – il quale perde copiosamente sangue dal naso – ma per l’arbitro non c’è nemmeno cartellino giallo. Al 16′ azione pericolosa dei padroni di casa: bella azione sulla destra, con Cedric che trova Lautaro in mezzo all’area ma la girata dell’argentino finisce di poco sopra la porta di Viviano. Al 24′ si rendono pericolosi anche gli ospiti, con un cross dalla destra di Bonifazi che trova la testa di Petagna, ma il suo tiro finisce fuori di un soffio. Un minuto dopo, al 25′, proteste dei giocatori della SPAL per un presunto fallo di mano di Marcelo Brozovic in area, l’arbitro Calvarese però non assegna il rigore dopo il silent check. Al 27′ altro bel cross dalla destra di Cedric Soares, Lautaro impatta di testa ma la palla finisce fuori di poco. Al 31′, Inter in vantaggio! Asamoah con un cross trova Lautaro che stoppa di petto, con una finta salta secco Felipe e con il destro trova la rete dell’1-0. Calvarese corre però subito al VAR e giudica volontario un tocco di braccio dell’argentino – che prima controlla splendidamente con il petto – e annulla la rete, punteggio di nuovo sullo 0-0. Al 40′ piove sul bagnato per la squadra di Spalletti: Marcelo Brozovic lamenta un problema muscolare – a pochi giorni da due sfide importanti come Eintracht e Milan – e al suo posto entra Antonio Candreva. Al 45′ Petagna stende Asamoah in ripartenza, cartellino giallo che, fosse arrivato quello iniziale per la manata a Miranda, avrebbe significato SPAL in 10. Nonostante il corposo recupero di 5′, i padroni di casa non riescono a trovare l’affondo decisivo per sbloccare la partita e i primi 45 minuti si chiudono sullo 0-0.

INTER 0 – 0 SPAL

MARCATORI: /

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic (C); 21 Cedric Soares, 6 de Vrij, 23 Miranda, 29 Dalbert; 5 Gagliardini, 77 Brozovic; 16 Politano, 15 Joao Mario, 18 Asamoah; 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar; 20 Borja Valero; 11 Keita, 44 Perisic, 87 Candreva.

Allenatore: Luciano Spalletti

SPAL (4-4-2): 2 Viviano; 14 Bonifazi, 23 Vicari, 27 Felipe, 93 Fares; 6 Missiroli, 28 Schiattarella, 8 Valoti, 19 Kurtic; 10 Floccari (C), 37 Petagna.

A disposizione: 1 Gomis, 12 Fulignati, 17 Poluzzi; 5 Simic, 13 Regini, 24 Dickmann; 16 Valdifiori, 33 Costa; 7 Antenucci, 43 Paloschi, 95 Jankovic.

Allenatore: Leonardo Semplici

NOTE: Gol annullato a Lautaro (I) al 31′, Brozovic (I) infortunato al 40′; Ammoniti: Gagliardini (I) al 19′, Missiroli (S) al 29′, Petagna (S) al 45′; Sostituzioni: Candreva per Brozovic (I) al 41′; Recupero: 5′

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh