FocusPrimo Piano

Inter, siamo allo sprint finale: un vantaggio in 4 delle ultime 6 gare

Dopo Spezia-Inter di ieri sera (vedi pagelle), restano “solo” sei partite alla fine di questo campionato di Serie A. Ben quattro di queste, per i nerazzurri, si disputeranno tra le mura di casa, a San Siro.

QUATTRO SU SEI – Nello sprint finale di questa Serie A, dove l’Inter si gioca moltissimo, i nerazzurri hanno un piccolo vantaggio. Che può essere più importante di quanto può sembrare. Delle sei gare che mancano da qui alla fine del campionato, infatti, i nerazzurri ne giocheranno ben quattro tra le mura di casa. Dopo le due trasferte di fila contro Napoli Spezia (entrambe terminate con il punteggio di 1-1), l’Inter di Antonio Conte domenica sarà nuovamente a San Siro per la sfida contro il Verona. Dopo la quale arriverà la prima delle uniche due trasferte mancanti, ovvero quella contro il Crotone (all’andata la sfida finì 6-2).

TUTTO A SAN SIRO – Una volta archiviata la trasferta di Crotone, l’Inter avrà due sfide consecutive a San Siro. Prima contro la Sampdoria, poi contro la Roma. Un vantaggio non da poco, visto che i nerazzurri fin qui solo in due occasioni non hanno vinto in casa in campionato: contro il Milan all’andata (un 1-2 vendicato poi al ritorno con un netto 0-3) e contro il Parma (2-2 con un rigore netto negato a Ivan Perisic). Da allora, sono arrivate soltanto vittorie. L’ultima contro il Cagliari per 1-0 e decisa da Matteo Darmian. Le ultime due gare saranno poi a Torino, contro la Juventus e di nuovo in casa contro l’Udinese. Ma la speranza è che i giochi si chiudano ben prima.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button