Inter-Shakhtar Donetsk 0-0 al 45′: sfortuna per Lautaro Martinez

Articolo di
9 Dicembre 2020, 21:47
Lautaro Martinez Inter-Pisa Lautaro Martinez Inter-Pisa
Condividi questo articolo

Termina il primo tempo di Inter-Shakhtar Donetsk, sfida valevole per la sesta e ultima giornata del Gruppo B della UEFA Champions League. Ancora tutto bloccato a San Siro, con una sfortunata traversa di Lautaro Martinez. Nel mentre, il Real Madrid vince contro il Borussia Monchengladbach nell’altra sfida del girone. 

PRIMO TEMPO – Al 7′ di Inter-Shakhtar Donetsk arriva subito la prima grandissima occasione per la squadra di casa, condita dalla sfortuna: sugli sviluppi di un’azione sulla destra il pallone arriva sul destro di Lautaro Martinez, il cui tiro di prima intenzione si stampa contro la traversa. Al 29′, dopo un duro fallo da dietro su Vitao che ferma una ripartenza di Romelu Lukaku, arriva il giallo per il giocatore. Roberto Gagliardini protesta con il direttore di gara e anche per lui arriva una pesante ammonizione, che gli farà saltare il prossimo match europeo giocato dai nerazzurri. Al 36′ primo cambio (costretto) per Luis Castro, esce l’infortunato Vitao e al suo posto entra in campo Khocholava. Dopo un solo minuto di recupero le squadre vanno negli spogliatoi. Al momento l’unico risultato a sorridere ai nerazzurri è la momentanea vittoria del Real Madrid contro il Borussia Monchengladbach.

INTER 0 – 0 SHAKHTAR DONETSK

MARCATORI: /

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 15 Young; 9 R. Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 35 Stankovic, 97 Radu; 7 A. Sanchez, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 24 Eriksen, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian.

Allenatore: A. Conte

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): 81 Trubin; 2 Dodò, 77 Bondar, 49 Vitao, 22 Matviyenko; 6 Stepanenko, 20 Kovalenko; 14 Teté, 11 Marlos (C), 27 Maycon; 7 Taison.

A disposizione: 1 Shevchenko, 30 Pyatov; 5 Khocholava, 8 Marcos Antonio, 9 Dentinho, 19 Solomon, 21 Alan Patrick, 28 Marquinhos Cipriano, 50 Bolbat, 50 Vyunnik, 61 Sudakov.

Allenatore: L. Castro

Note: ; Ammoniti: Vitao (S) al 29′, Gagliardini (I) al 29′, Hakimi (I) al 39′; Sostituzioni: Khocholava per Vitao (S) al 36′; Recupero: 1′



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.