MatchPrimo Piano

Inter-Sassuolo, 2-1 al 45′: Lukaku risponde a Caputo. Perla Biraghi

Termina il primo tempo di Inter-Sassuolo, sfida valevole per la 27sima giornata di Serie A. Ospiti in vantaggio dopo soli 4 minuti grazie alla rete di Francesco Caputo, al quale risponde Romelu Lukaku. A segnare la rete del vantaggio ci pensa Cristiano Biraghi con un gran gol allo scadere della prima frazione di gioco. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Brutta partenza per la squadra di casa: al 4′ Filip Djuricic scatta verso l’area nerazzurra senza trovare particolare resistenza, filtrante per Francesco Caputo che tutto solo beffa Samir Handanovic e insacca la rete dello 0-1. L’Inter prova a rispondere al 12′ con Alexis Sanchez che stacca bene di testa a centro area da un cross dalla sinistra, ma la palla sfila un soffio a lato della porta difesa da Andrea Consigli. Male nuovamente la difesa di casa al 14′: azione fotocopia di quella del gol, con Caputo che questa volta non riesce a controllare bene il pallone e Andrea Ranocchia chiude prima che l’attaccante neroverde possa andare alla conclusione. Al 29′ Rogerio viene graziato dall’arbitro: il difensore neroverde, già ammonito, entra duramente su Milan Skriniar ma non arriva il secondo giallo.  Al 40′ arriva il calcio di rigore per i nerazzurri, con Jeremy Boga che entra in ritardo in area su Skriniar, dal dischetto va Romelu Lukaku che con freddezza spiazza Consigli e trova la rete dell’1-1. Proprio allo scadere della prima frazione arriva anche il gol del vantaggio: Cristiano Biraghi sfonda sulla sinistra e scarica un tiro imprendibile che si insacca sotto alla traversa. Proprio dopo la rete del vantaggio nerazzurro arriva il doppio fischio dell’arbitro che manda le squadre all’intervallo.

INTER 2 – 1 SASSUOLO

MARCATORI: Caputo (S) al 4′, Lukaku (I) al 41′, Biraghi (I) al 45’+1

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 95 Bastoni; 11 Moses, 5 Gagliardini, 20 Borja Valero, 34 Biraghi; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 27 Padelli; 2 Godin, 6 de Vrij, 31 Pirola, 33 D’Ambrosio; 15 Young, 18 Asamoah, 23 Barella, 32 Agoumé, 87 Candreva; 10 Lautaro Martinez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 17 Muldur, 21 Chiriches, 31 Ferrari, 6 Rogerio; 4 Magnanelli (C), 14 Obiang; 25 Berardi, 10 Djuricic, 7 Boga; 9 Caputo.

A disposizione: 56 Pegolo, 64 Russo; 13 Peluso, 32 Magnani, 35 Piccinini, 77 Kyriakopoulos; 23 Traoré, 68 Bourabia, 73 Locatelli; 11 Defrel, 18 Raspadori, 27 Haraslin.

Allenatore: R. De Zerbi

Note: Rigore per fallo su Skriniar (I) al 40′; Ammoniti: Rogerio (S) al 23′, Skriniar (I) al 25′, Bastoni (I) al 44′; Sostituzioni: Recupero: 2′

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.