MatchPrimo Piano

Inter-Sampdoria 2-0 al 45′: Lukaku apre le marcature, Eriksen super

Termina il primo tempo di Inter-Sampdoria, recupero della 25sima giornata di Serie A. I nerazzurri chiudono la prima metà di gioco in vantaggio per 2 reti a 0 grazie alle reti di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, oltre a una grande prestazione di Christian Eriksen. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Partenza lampo come nella sfida di Coppa Italia contro il Napoli: scatto di Candreva sulla fascia destra e palla in mezzo per Christian Eriksen che tutto solo appoggia in rete al secondo minuto di gioco. Il direttore di gara annulla però per una posizione di fuorigioco di partenza dell’esterno destro nerazzurro. Ancora il danese si rende pericoloso al sesto minuto, mostrando tutta la sua voglia di lasciare il segno: tiro da fuori area, ma è bravo Audero a farsi trovare pronto e bloccare la conclusione a terra. Al 10′, al termine di un lungo pressing, arriva la rete che apre le marcature: protagonista ancora Christian Eriksen che chiude un triangolo con Romelu Lukaku e libera proprio il belga che solo davanti all’estremo difensore non sbaglia e trova la rete dell’1-0. I nerazzurri attaccano e provano a chiudere la pratica il più velocemente possibile, creando un’altra occasione al 27′: siluro dalla distanza di Candreva che esce di poco a lato della porta difesa da Emil Audero. Al 33′ torna al gol anche Lautaro Martinez: Lukaku trova Candreva in mezzo all’area, l’esterno allunga la traiettoria del pallone con un assist al bacio per l’argentino che tutto solo trova la rete del 2-0. Ci prova Gaston Ramirez ad accorciare le distanze al 45′, poco prima del fischio: il capitano blucerchiato vince un paio di contrasti al limite dell’area e prova la conclusione che finisce però alta sopra la traversa. Termina così, senza recupero, la prima metà di gioco di Inter-Sampdoria.

INTER 2 – 0 SAMPDORIA

MARCATORI: Lukaku (I) al 10′, Lautaro Martinez (I) al 33′

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 23 Barella, 15 Young; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 46 Berni; 2 Godin, 13 Ranocchia, 31 Pirola, 33 D’Ambrosio; 11 Moses, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 32 Agoumé, 34 Biraghi; 7 Sanchez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

SAMPDORIA (3-5-1-1): 1 Audero; 24 Bereszynski, 34 Yoshida, 15 Colley; 18 Thorsby, 7 Linetty, 91 Bertolacci, 14 Jankto, 29 Murru; 11 Ramirez (C); 17 La Gumina.

A disposizione: 20 Falcone; 3 Augello, 5 Chabot, 12 Depaoli, 21 Tonelli, 33 Rocha; 4 Vieira, 6 Ekdal, 16 Askildsen, 26 Leris; 9 Bonazzoli, 23 Gabbiadini.

Allenatore: C. Ranieri

Note: Gol annullato a Eriksen (I) al 2′; Ammoniti: Bertolacci (S) al 22′; Sostituzioni: Recupero: 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.