MatchPrimo Piano

Inter-Roma 3-1, i nerazzurri fanno 15 a San Siro! Raggiunta quota 88

Termina Inter-Roma, sfida valevole per la trentaseiesima giornata del campionato italiano di Serie A. A congelare il risultato ci pensa Romelu Lukaku, che approfitta di una grande ripartenza con assist di Hakimi. Quindicesima vittoria casalinga consecutiva per i nerazzurri in stagione, raggiunta quota 88 punti in classifica.

SECONDO TEMPO – Dopo la prima frazione di gioco terminata con il punteggio di 2-1 (vedi report), riprende Inter-Roma. Un cambio nella formazione ospite, con El Shaarawy che prende il posto di Pedro. Al 57′ si rendono pericolosi proprio gli ospiti con Dzeko che si libera in area spalle alla porta, si gira e lascia partire un sinistro che va a stamparsi sulla traversa. Al 59′ doppio cambio per Antonio Conte che manda in campo Stefano Sensi Achraf Hakimi al posto di Matias Vecino Ivan Perisic. La partita scorre senza troppi grossi sussulti, salvo una bella ripartenza orchestrata da Stefano Sensi che trova Hakimi sulla destra, ma è bravo Mancini a stoppare la sua conclusione. Momenti di tensione al 77′, quando Conte opta per altri due cambi: in campo Ashley Young Andrea Pinamonti, fuori Matteo Darmian e incredibilmente Lautaro Martinez, entrato a primo tempo in corso. Ed è proprio Pinamonti ad avere una gigantesca occasione per chiudere la sfida, quando Darboe sbaglia totalmente e gli regala un pallone sanguinoso al limite dell’area, il numero 99 nerazzurro però sbaglia incredibilmente a tu-per-tu con Fuzato mandando sopra la traversa. All’88’ doppio cambio anche per Fonseca che fa entrare Carles Perez Bruno Peres al posto di Darboe e Karsdorp. Il risultato si chiude definitivamente al 90′, quando i nerazzurri ripartono benissimo con Hakimi che brucia tutti e scatta da solo in campo aperto, prima di tirare però attende l’arrivo di Romelu Lukaku, lo serve e il belga deve solo spingere in rete il pallone che vale il 3-1 e il suo 22esimo gol in questa Serie A. Dopo tre minuti termina proprio 3-1 Inter-Roma, quindicesima vittoria consecutiva a San Siro per i nerazzurri, ora quota 90 dista solo due punti.

INTER 3 – 1 ROMA

MARCATORI: Brozovic (I) al 12′, Vecino (I) al 20′, Mkhitaryan (R) al 31′, Lukaku (I) al 90′

INTER (3-5-2): 97 A. Radu; 37 Skriniar, 13 A. Ranocchia (C), 33 D’Ambrosio; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 8 Vecino, 14 Perisic; 9 Lukaku, 7 A. Sanchez.

A disposizione: 1 Handanovic, 27 Padelli; 2 Hakimi, 5 Gagliardini, 6 de Vrij, 10 Lautaro Martinez, 12 Sensi, 15 Young, 24 Eriksen, 95 A. Bastoni, 99 Pinamonti.

Allenatore: A. Conte

ROMA (4-2-3-1): 87 Fuzato; 2 Karsdorp, 23 G. Mancini, 24 Kumbulla, 18 Santon; 55 Darboe, 4 Cristante; 11 Pedro, 7 Lorenzo Pellegrini (C), 77 MKhitaryan; 9 Dzeko.

A disposizione: 12 Farelli, 83 Mirante; 3 Ibanez, 5 Juan Jesus, 14 Villar, 19 Reynolds, 21 Borja Mayoral, 27 Pastore, 31 Carles Perez, 33 Bruno Peres, 59 Zalewski, 92 El Shaarawy.

Allenatore: P. Fonseca

Note: Infortunio per Sanchez (I) al 36′, Traversa di Dzeko (R) al 57′; Ammoniti: Darboe (R) al 6′, Santon (R) al 29′, Kumbulla (R) al 71′, Karsdorp (R) all’82’; Sostituzioni: Lautaro Martinez per Sanchez (I) al 36′, El Shaarawy per Pedro (R) al 46′, Sensi per Vecino (I) al 59′, Hakimi per Perisic (I) al 59′, Young per Darmian (I) al 77′, Pinamonti per Lautaro Martinez (I) al 77′, Villar per Cristante (R) al 77′, Carles Perez per Darboe (R) all’88’, Bruno Peres per Karsdorp (R) all’88’ ;Recupero: 2′ (PT)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh