Inter, ricavi UEFA da record in attesa della finale: dettagli e cifre – CF

Articolo di
19 Agosto 2020, 16:26
Logo Inter maglia 2020-2021. Immagine da Inter.it Logo Inter maglia 2020-2021. Immagine da Inter.it
Condividi questo articolo

L’Inter, in attesa della finale di Europa League contro il Siviglia, può già vantare ricavi UEFA da record. Secondo quanto rivelato da “Calcio e Finanza”, tra Champions League ed Europa League, il club nerazzurro sfiora i 60 milioni di euro di ricavi. Di seguito tutti i dettagli

RECORD – L’Inter, tra partecipazione a Champions League ed Europa League, può vantare ricavi record. Il club nerazzurro sfiora infatti i 60 milioni di euro di entrate, una cifra che la società non aveva mai ottenuto prima. La partecipazione alla Champions League, con eliminazione ai gironi, ha permesso all’Inter di ricavare poco meno di 50 milioni di euro, merito soprattutto del ranking storico e del bonus partecipazione, vale a dire 34,3 milioni di euro già sicuri prima di scendere in campo.

RICAVI CHAMPIONS – Per quanto riguarda i ricavi Champions League, la voce market pool 1 si riferisce al piazzamento in campionato nella passata stagione di Serie A, vale a dire il quarto posto ottenuto dall’Inter di Luciano Spalletti. La voce market pool 2 è legata invece al numero di partite disputate dall’Inter nella Champions 2019/20, cioè le 6 gare del girone, rispetto al numero di partite disputate dalle altre squadre italiane (in totale 31).

  • Market pool 1: 2,5 milioni;
  • Bonus partecipazione: 15,25 milioni;
  • Ranking storico: 16,6 milioni;
  • Bonus risultati: 6,3 milioni;
  • Bonus redistribuito: 0,5 milioni;
  • Market pool 2: 4,8 milioni;
    TOTALE: 46,0 milioni

RICAVI EUROPA LEAGUE – L’Inter, in attesa della finale di venerdì contro il Siviglia, dalla partecipazione all’Europa League ha finora incassato 10 milioni di euro così strutturati:

  • qualificazione ai sedicesimi: 500mila euro;
  • qualificazione agli ottavi di finale: 1,1 milioni di euro;
  • qualificazione ai quarti di finale: 1,5 milioni di euro;
  • qualificazione alle semifinali: 2,4 milioni di euro;
  • qualificazione alla finale: 4,5 milioni di euro;
    TOTALE: 10,0 milioni

Con la conquista della Coppa l’Inter andrebbe a incassare 4 milioni di euro, a cui andrebbero aggiunti i 3,5 milioni di euro per la partecipazione alla Supercoppa europea. Tutto senza considerare il market pool, che nella scorsa stagione è valso all’Inter 1,6 milioni di euro.

Fonte: calcioefinanza.it – Matteo Spaziante


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE