Primo Piano

Inter, presentato progetto stadio a Rozzano: capienza e inizio lavori

L’Inter fa sul serio per lo costruzione del nuovo stadio a Rozzano. Il club nerazzurro ha incontrato oggi il sindaco, Ferretti, presentando di fatto il progetto dell’impianto che dovrebbe avere una capienza di 70mila posti. Anche Antonello conferma il clima di collaborazione. Di seguito quanto riportato da sportmediaset.it

PROGETTO CONCRETO – L’Inter di Steven Zhang procede spedita verso la costruzione del nuovo stadio, senza il Milan, nell’area di Rozzano. Oggi infatti Alessandro Antonello, il coo Mark Van Huuksloot e altri dirigenti del club nerazzurro hanno incontrato il sindaco di Rozzano, Gianni Ferretti, presentando il progetto dell’impianto che dovrebbe avere una capienza di 70mila posti. L’dea è quella di inserire lo stadio all’interno di un parco verde aperto al pubblico, con servizi dedicati ai tifosi, ai visitatori e alla cittadinanza.

ITER E INIZIO DEI LAVORI – All’incontro tra l’Inter e il sindaco di Rozzano erano presenti anche rappresentanti di Intrafin, la società del gruppo Cabassi proprietario dell’area. Il progetto è stato esposto anche al sindaco di Assago, comune confinante, con il quale si valuterà l’impatto sulla viabilità. A ottobre andrà in approvazione al consiglio comunale di Rozzano il Piano di Governo del Territorio (Pgt) che prevede la destinazione dell’area anche per la costruzione di uno stadio. I lavori, considerando tutto l’iter burocratico, non inizierebbero prima del 2024 o inizio 2025.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.