Inter-Parma, 0-0 al 45′ a San Siro: ancora zero occasioni e poco gioco

Articolo di
31 Ottobre 2020, 18:50
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Termina il primo tempo di Inter-Parma, sfida valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A. Ancora porte inviolate a San Siro, con i nerazzurri che confermano le difficoltà nell’andare a rete dopo lo 0-0 settimanale in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. 

PRIMO TEMPO – Davvero poco da segnalare in questo primo tempo, senza particolari sussulti da una parte e dall’altra. I nerazzurri non riescono a incidere, specialmente in avanti dove l’assenza di Romelu Lukaku si sta facendo decisamente sentire. La più grande occasione è al 43′, quando Aleksandar Kolarov pesca Achraf Hakimi con un bel cross, ma il colpo di testa del marocchino finisce alto sopra la traversa. Termina così, dopo due minuti di recupero concessi dal direttore di gara, la prima frazione di gioco della sfida. Davvero poco quanto fatto registrare dai nerazzurri, che confermano le difficoltà nel gioco e nell’andare a rete già viste nell’uscita settimanale contro lo Shakhtar Donetsk.

INTER 0 – 0 PARMA

MARCATORI: //

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 6 de Vrij, 13 Ranocchia, 11 Kolarov; 2 Hakimi, 23 Barella, 5 Gagliardini, 36 Darmian; 24 Eriksen; 10 Lautaro Martinez, 14 Perisic.

A disposizione: 27 Padelli, 97 I. Radu, 15 Young, 22 Vidal, 33 D’Ambrosio, 42 Moretti, 44 Nainggolan, 48 F. Carboni, 49 Satriano, 77 Brozovic, 95 Bastoni, 99 Pinamonti.

Allenatore: Antonio Conte

PARMA (4-3-1-2): 1 Sepe; 2 Iacoponi, 4 Balogh, 7 Gagliolo, 3 Gi. Pezzella; 8 Grassi, 23 Hernani, 14 Kurtic; 33 Kucka; 11 Cornelius, 27 Gervinho.

A disposizione: 40 Turk, 77 Rinaldi, 10 Karamoh, 15 Brugman, 18 Cyprien, 19 Sohm, 30 Valenti, 45 Inglese, 93 Sprocati, 99 Adorante.

Allenatore: Fabio Liverani

Note: ; Ammoniti: Hernani (P) al 24′, Conte (I) al 42′ ; Sostituzioni: ; Recupero: 2′



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.