Inter, non c’è tregua: Lazio, Samp e inizio ottobre di fuoco! Conte cambia

Articolo di
22 Settembre 2019, 16:46
Condividi questo articolo

L’Inter vince il derby di Milano ma non c’è tempo per fermarsi a festeggiare, mercoledì si scende nuovamente in campo contro la Lazio nel turno infrasettimanale valido per la quinta giornata di Serie A. Biancocelesti a parte, si avvicina un ciclo di fuoco per i nerazzurri di Antonio Conte ed è quindi ipotizzabile qualche novità

SENZA TREGUA – L’Inter batte il Milan e si conferma prima in classifica a punteggio pieno, ma non c’è tempo per fermarsi a festeggiare: mercoledì 25 settembre a San Siro arriva la Lazio, sfida storicamente complicata per i nerazzurri. Cosa c’è da aspettarsi dopo gli sforzi di Champions e derby? Innanzitutto un minutaggio più corposo per chi finora non ha giocato moltissimo: dunque Alexis Sanchez e Valentino Lazaro su tutti, ma anche Matteo Politano. Quest’ultimo, entrato a partita in corso sia contro lo Slavia che ieri contro il Milan, non ha mai sfigurato e dunque si candida per una maglia dal 1′ contro i biancocelesti. Uno tra Romelu Lukaku e Lautaro Martinez potrebbe dunque tirare il fiato, anche perché sabato 28 settembre c’è la Sampdoria in trasferta.

SETTIMANA DI FUOCO – La prima settimana di ottobre si annuncia poi caldissima per l’Inter di Conte, che mercoledì 2 ottobre va a Barcellona a sfidare Lionel Messi e compagni al Camp Nou nella seconda giornata della fase a gironi di Champions mentre domenica 6 ottobre sfida la Juventus a San Siro, un match che sicuramente Conte non vuole perdere e che potrebbe dire molto sulle reali chance nerazzurre in ottica primo posto. È dunque ipotizzabile che anche un fedelissimo come Stefano Sensi possa tirare il fiato a centrocampo, mentre in difesa il primo candidato a riposare è Diego Godin.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.