FocusPrimo Piano

Inter muro (quasi) invalicabile: i numeri della difesa nerazzurra

L’Inter, dopo un inizio di stagione complicato, ha oliato perfettamente i meccanismi difensivi. La squadra di Conte, infatti, è tornata ad essere una sorta di muro invalicabile per le squadre avversarie. A testimoniarlo i numeri

TOP – Il primato in classifica dell’Inter è figlio, oltre che della qualità del gioco espresso dalla squadra di Conte, anche dalla ritrovata solidità difensiva. Trovato l’assetto definitivo, con Skriniar, de Vrij e Bastoni padroni della linea difensiva, la squadra ha cambiato subito passo ed ha oliato quei meccanismi difensivi che, nella prima parte di stagione, non funzionavano in maniera egregia. Nelle prime 12 partite, infatti, complice un atteggiamento di squadra meno prudente e più aggressivo, la squadra ha subito ben 15 gol. Negli ultimi 12 match la squadra ha migliorato il dato: sono 9, infatti i gol subiti. Ma, circoscrivendo l’analisi alle ultime sette partite dell’Inter, ecco che appare evidente un definitivo e netto cambio di passo in difesa.

MURO – I nerazzurri, nelle ultime sette partite giocate, hanno incassato solo un gol. Marcatura per altro arrivata su una deviazione fortuita di Escalante, nel corso del vittorioso match contro la Lazio. La svolta sembra essere arrivata nella partita contro la Juventus, il big match che, di fatto, ha dato nuova consapevolezza alla squadra di Conte ed ha aperto una striscia positiva di risultati, culminati con il primo posto raggiunto in classifica. La fiducia acquisita dal reparto arretrato nerazzurro ha permesso di fare il definitivo salto di qualità.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.