MatchPrimo Piano

Inter-Milan 4-2, rimonta strepitosa e poker nerazzurro! Juventus agganciata

Termina Inter-Milan, derby di Milano e sfida valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A. Clicca QUI per la cronaca minuto per minuto a cura di Inter-News.it.

SECONDO TEMPO Dopo il primo tempo terminato con il punteggio di 0-2, riprende Inter-Milan. Al 48′ primo cartellino giallo della partita, ammonito Matias Vecino. Al 51′ timida reazione dell’Inter: bella azione avvolgente dalla sinistra, il pallone arriva a Candreva il cui tiro-cross viene deviato da Donnarumma. Un minuto dopo arriva però la rete che accorcia le distanze! Cross di Candreva deviato dalla difesa, Marcelo Brozovic colpisce al volo e il suo tiro si infila nell’angolino per l’1-2! Nemmeno il tempo di festeggiare, che arriva anche la rete del pareggio! Palla dentro di Godin per Sanchez che sfugge alla difesa, tocco a rimorchio per Matias Vecino che trova la rete del pareggio! Al 55′ altro cartellino giallo per i nerazzurri, ammonito questa volta Milan Skriniar, a cui segue anche un cartellino giallo a Nicolò Barella per proteste. Al 61′ primo giallo anche per gli “ospiti”, ammonito Franck Kessié per trattenuta su Barella. Al 70′ risultato completamente ribaltato! Stefan de Vrij su calcio d’angolo sfugge alla marcatura di Alessio Romagnoli e colpisce di testa mandando il pallone all’incrocio dei pali per il 3-2! Subito dopo il gol arriva anche il primo cambio della serata: fuori Sanchez, dentro Christian Eriksen. Cambio per Pioli al 79′: fuori Castillejo, dentro Leao, a cui risponde subito Conte con Moses per Candreva. All’81’ altro cambio per Pioli che prova a inserire qualità a centrocampo con Paquetá al posto di Kessié. Sempre all’81’ brividi per i tifosi rossoneri: punizione magistrale di Christian Eriksen, con il pallone che si stampa contro l’incrocio dei pali. All’84’ terzo cambio per Pioli, con Bonaventura che entra al posto di Ante Rebic. Al 90′ Milan vicinissimo al gol del pari: cross dalla sinistra di Paquetá, Ibrahimovic stacca più in alto di tutti ma il suo colpo di testa si stampa sul palo a pochi metri dalla porta difesa da Padelli. Al 93′ i nerazzurri calano il poker e chiudono i conti! Vecino trova Moses, il cui assist al bacio finisce dritto dritto sulla testa di Lukaku e per il belga è un gioco da ragazzi mettere in rete il gol del 4-2! Prima del fischio finale ultimo cambio per Conte, con Biraghi che prende il posto di Young. Grazie a questa vittoria i nerazzurri agganciano al primo posto la Juventus.

INTER 4 – 2 MILAN

MARCATORI: Rebic (M) al 40′, Ibrahimovic (M) al 45’+1, Brozovic (I) al 51′, Vecino (I) al 53′, de Vrij (I) al 70′, Lukaku (I) al 90’+3

INTER (3-5-2): 27 Padelli; 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino, 77 Brozovic (C), 23 Barella, 15 Young; 9 Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 1 Handanovic, 35 Stankovic; 13 Ranocchia, 33 D’Ambrosio; 11 Moses, 12 Sensi, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 24 Eriksen, 32 Agoumé, 34 Biraghi; 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

MILAN (4-4-1-1): 99 Gianluigi Donnarumma; 12 Conti, 24 Kjaer, 13 Romagnoli (C), 19 Theo Hernandez; 7 Castillejo, 79 Kessié, 4 Bennacer, 18 Rebic; 10 Calhanoglu; 21 Ibrahimovic.

A disposizione: 1 Begovic, 90 Antonio Donnarumma; 2 Calabria, 22 Musacchio, 46 Gabbia; 5 Bonaventura, 20 Biglia, 39 Paquetá, 56 Saelemaekers, 93 Laxalt, 94 Brescianini; 17 Rafael Leao.

Allenatore: S. Pioli

Note: Palo di Calhanoglu (M) al 9′, Incrocio di Eriksen (I) all’81’, Palo di Ibrahimovic (M) al 90′; Ammoniti: Vecino (I) al 48′, Skriniar (I) al 55′ Barella (I) al 55′, Kessié (M) al 61′, Conti (M) al 79′, Lukaku (I) al 90’+3; Sostituzioni: Eriksen per Sanchez (I) al 71′, Leao per Castillejo (I) al 79′, Moses per Candreva (I) all’80’, Paquetá per Kessié (M) all’81’, Bonaventura per Rebic (M) all’84’, Biraghi per Young (I) al 90’+4; Recupero: 1′ (PT), 4′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.