Inter-Ludogorets, non solo porte chiuse: nuova idea e ipotesi per la Serie A

Articolo di
23 Febbraio 2020, 13:10
Christian Eriksen Ludogorets-Inter
Condividi questo articolo

Stamani si era parlato di Inter-Ludogorets a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus, ma non sarebbe l’unica ipotesi sia per l’Europa League che per la Serie A

SERIE A – Secondo quanto riportato da “Gazzetta.it”, sarebbe ben concreta l’ipotesi di una Serie A a porte chiuse, almeno per le zone a rischio per il Coronavirus. Questo per garantire il regolare svolgimento del campionato a causa del campionato molto fitto che non permetterebbe ulteriori rinvii fino a fine stagione.

CALENDARIO INTER – Basti pensare al caso dell’Inter, in cui tra Coppa Italia ed Europa League, in caso di proseguimento in entrambe le competizioni, la prima data utile per il recupero di Inter-Sampdoria sarebbe in 20 maggio, il mercoledì prima dell’ultima di campionato. Avere altri rinvii complicherebbe notevolmente il regolare svolgimento del torneo. Il tutto considerando anche Juventus-Inter della prossima settimana che potrebbe essere senza tifosi.

INTER-LUDOGORETS – Mentre per la partita di Europa League, Inter-Ludogorets, di giovedì? sarebbe impossibile un rinvio da parte della Uefa per motivi di calendario. Due quindi le ipotesi: una partita a porte chiuse (e per avere chiarezza in merito stamani il club bulgaro ha scritto alla Uefa) oppure il ritorno in campo neutro.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE