MatchPrimo Piano

Inter-Ludogorets 2-1, Biraghi e Lukaku mandano i nerazzurri agli ottavi

Termina Inter-Ludogorets, sfida valevole per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 2-1, riprende Inter-Ludogorets con Marcelo Brozovic che fa il suo ingresso al posto di Nicolò Barella. Al 52′ brivido per i bulgari: Alexis Sanchez prende palla fuori dall’area e scarica un siluro che si stampa sulla traversa. Al 59′ altro legno colpito dai nerazzurri: Romelu Lukaku prova il tiro di sinistro da posizione defilata, Iliev riesce a deviare e a mandare il pallone sul palo. Al 62′ secondo cambio per Antonio Conte che dà spazio a Sebastiano Esposito, togliendo dal campo Lukaku. Al 64′ cambio anche per Vrba che toglie dal campo Keseru e inserisce al suo posto Swierczok. Pericoloso il neoentrato al minuto 67 che approfitta di un errore in impostazione della difesa nerazzurra, ma la sua conclusione viene deviata da un pronto intervento di Daniele Padelli. Secondo cambio per i bulgari al 70′ con Tchibota che prende il posto di Wanderson. Al 76′ terzo e ultimo cambio in casa nerazzurra, con Alessandro Bastoni che prende il posto di Danilo D’Ambrosio. All’83’ terzo e ultimo cambio anche per gli ospiti, con Biton al posto di Marcelinho. La partita scorre senza particolari sussulti fino al 93′ (tre i minuti di recupero concessi dal direttore di gara): i nerazzurri vincono per 2-1 nel silenzio di San Siro, raggiungendo gli ottavi di finale di Europa League. Appuntamento domani alle 13 per scoprire la squadra da affrontare.

INTER 2 – 1 LUDOGORETS

MARCATORI: Cauly (L) al 26′, Biraghi (I) al 31′, Lukaku (I) al 49′

INTER (3-5-2): 27 Padelli; 33 D’Ambrosio, 13 Ranocchia (C), 2 Godin; 11 Moses, 23 Barella, 20 Borja Valero, 24 Eriksen, 34 Biraghi; 9 Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 35 Stankovic; 37 Skriniar, 95 Bastoni; 8 Vecino, 77 Brozovic, 87 Candreva; 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

LUDOGORETS (4-2-3-1): 23 Iliev; 4 Cicinho, 21 Grigore, 5 Terziev, 3 Nedyalkov; 18 Dyakov (C), 25 Badji; 95 Cauly, 84 Marcelinho, 88 Wanderson; 28 Keseru.

A disposizione: 27 Stoyanov; 6 Tawhata, 22 Ikoko, 30 Moti; 8 Biton; 10 Swierczok, 13 Tchibota.

Allenatore: P. Vrba

Note: Traversa di Sanchez (I) al 52′, palo di Lukaku (I) al 59′; Ammoniti: ; Sostituzioni: Brozovic per Barella (I) al 45′, Esposito per Lukaku (I) al 62′, Swierczoc per Keseru (L) al 64′, Tchibota per Wanderson (L) al 70′. Bastoni per D’Ambrosio (I) al 76′, Biton per Marcelinho (L) all’83’; Recupero: 4′ (PT), 3′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.