Inter-Lazio vale troppo: il piano di Conte per non fallire l’appuntamento n.19

Articolo di
13 Febbraio 2021, 11:31
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Inter-Lazio sarà la prima partita-verità della stagione nerazzurra privata di ogni altra competizione, campionato escluso. Conte ha un piano per non fallire l’obiettivo scudetto ed è proprio domani che dovrà iniziare la scalata

VINCERE OPPURE VINCERE – Se c’è una cosa che deve fare l’Inter da qui a fine stagione, quella è vincere. Vincere tutte le partite a disposizione. Solo in questo modo la vittoria dello Scudetto numero 19 sarà assicurata. Difficile. Sinceramente, impossibile. Fare 51 punti su 51 a disposizione, nelle 17 partite in calendario, oggi è un’impresa a cui in Serie A nessuno può ambire. Ma c’è ovviamente un piano alternativo altrettanto vincente. Ed è quello a cui punta Antonio Conte, stratega infallibile nei tornei a lungo respiro. Il piano di Conte consiste nell’arrivare agli appuntamenti clou con uno svantaggio che può essere recuperato. O addirittura (nelle ultime giornate…) con un vantaggio irrecuperabile per le inseguitrici. Tradotto: vincere tutte le partite che contano, ovvero gli scontri diretti. E sperare in uno o più passi falsi altrui, soprattutto quando si sfidano tra loro. Semplice, no? Fin troppo banale. Si inizia da Inter-Lazio di domani sera.

NON SOLO TRE PUNTI – Il posticipo serale in programma a San Siro si presenta come una sfida delicata ed è vero. L’Inter non può perdere ulteriore terreno dalla vetta. Semplicemente perché la partita successiva è il Derby di Milano. E solo vincere Milan-Inter, dopo aver perso malamente l’andata, può rimettere l’Inter sui binari tricolori. Dando per scontato che il Milan vinca in casa dello Spezia (una non vittoria sarebbe un risultato inatteso ma ovviamente positivo per l’Inter), presentarsi a -2 in classifica significa poter puntare al sorpasso. O al più restare in scia, in caso di pareggio. Non è ammessa la sconfitta. Presentarsi a -4 o a -5, invece, non darebbe nessuna possibilità di sorpasso al vertice. Ecco perché, salvo dietrofront, Inter-Lazio verrà giocata dalla miglior Inter possibile. Senza turnover e senza preoccuparsi dei diffidati pre-derby. Vale troppo, non solo tre punti. Battere la Lazio a San Siro è necessario per iniziare il piano Scudetto di Conte.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.