Inter, la lista Serie A ufficiale per la stagione 2019-2020: le scelte di Conte

Articolo di
4 Settembre 2019, 18:04
Logo Serie A Inter-News Logo Serie A Inter-News
Condividi questo articolo

L’Inter ha presentato la lista Serie A per la stagione 2019-2020, ossia i calciatori che saranno a disposizione nelle partite di campionato da qui a Natale (vedi articolo). Questi i ventisette calciatori, venti della lista principale e sette Under-22, inseriti da Antonio Conte: non ci sono esclusi.

INTER – LISTA SERIE A 2019-2020

Portieri: 46 Tommaso Berni, 1 Samir Handanovic, 27 Daniele Padelli;
Difensori: 95 Alessandro Bastoni (Under-22), 34 Cristiano Biraghi (Over-22 formato nel club), 33 Danilo D’Ambrosio (Over-22 formato in Italia), 6 Stefan de Vrij, 21 Federico Dimarco (Under-22), 2 Diego Godin, 31 Lorenzo Pirola (Under-22), 13 Andrea Ranocchia (Over-22 formato in Italia), 37 Milan Skriniar;
Centrocampisti: 32 Lucien Agoumé (Under-22), 18 Kwadwo Asamoah, 23 Nicolò Barella (Under-22), 77 Marcelo Brozovic, 87 Antonio Candreva (Over-22 formato in Italia), 5 Roberto Gagliardini (Over-22 formato in Italia), 19 Valentino Lazaro, 12 Stefano Sensi, 20 Borja Valero, 8 Matias Vecino;
Attaccanti: 30 Sebastiano Esposito (Under-22), 9 Romelu Lukaku, 10 Lautaro Martinez (Under-22), 16 Matteo Politano, 7 Alexis Sanchez.

Il regolamento della lista Serie A prevede che l’Inter debba avere quattro calciatori cresciuti nel vivaio del club (trentasei mesi anche non consecutivi o tre intere stagioni, fra quindici e ventuno anni, nella squadra di appartenenza) e altrettanti in Italia (trentasei mesi anche non consecutivi o tre intere stagioni, fra quindici e ventuno anni, in una o più squadre italiane), mentre gli Under-22 (giocatori nati dall’1 gennaio 1997 in poi) non è necessario che vengano inseriti e possono essere utilizzati liberamente.

In qualsiasi momento della stagione l’Inter può modificare la lista Serie A per i seguenti motivi: a) sostituzione di un portiere con un altro portiere; b) sostituzione di un calciatore proveniente dall’estero per il quale non si sia completata positivamente la procedura di rilascio del transfer; c) sostituzione di un calciatore al quale sia stato revocato il tesseramento; d) sostituzione di un calciatore con cui sia intervenuta risoluzione consensuale di contratto; e) sostituzione, per una sola volta nella stagione, fino a un massimo di due calciatori (diversi dal portiere) con altri due. Nel caso in cui l’Inter debba sostituire un calciatore secondo i parametri al punto e), quest’ultimo potrà essere reinserito al posto del suo sostituto nell’elenco dei calciatori Over-22 solo nel periodo di campagna trasferimenti successivo alla data della sostituzione. Le variazioni dell’elenco, intervenute fuori dai periodi di campagna trasferimenti, acquisiscono efficacia, purché siano trasmesse via PEC alla Lega Serie A entro le ore 12 del giorno precedente la gara, a eccezione della sostituzione del portiere che potrà essere comunicata via PEC alla Lega Serie A prima dell’inizio della gara, con contestuale consegna di copia della comunicazione al Delegato di gara della Lega.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.