Inter-Genoa, Conte deve inventare. Ipotesi nuovo ruolo per Skriniar – SM

Articolo di
17 Dicembre 2019, 13:39
Condividi questo articolo

Il punto della situazione, in casa nerazzurra, in vista di Inter-Genoa. C’è da ovviare alle tante assenze soprattutto nel reparto di centrocampo. Antonio Conte valuta l’utilizzo di Milan Skriniar proprio in quella zona di campo. Le ultime. 

EMERGENZA – Inter-Genoa è l’ultimo scoglio prima di un mercato di gennaio che dovrà necessariamente portare alternative. Ma nel frattempo, Antonio Conte è chiamato ad inventarsi qualcosa per la sfida contro i liguri. È vera emergenza, in attesa dei rientri di Stefano Sensi e Nicolò Barella che ridarebbero ordine alla mediana. Borja Valero, il migliore in campo contro la Fiorentina, è vittima di un affaticamento al polpaccio e viene valutato su base quotidiana. Ci sono possibilità molto esigue per il recupero di Antonio Candreva, da impiegare eventualmente come mezzala. C’è l’ipotesi Milan Skriniar sulla linea dei centrocampisti (lo ha già fatto più volte con la sua Nazionale, ndr). Ma Conte lavora più su ipotesi che su certezze. Quest’ultime sono rappresentate da Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez, out per squalifica. Il tecnico nerazzurro valuta di affidarsi ai due classe 2002: Sebastiano Esposito e Lucien Agoumé. Quest’ultimo ha esordito ufficialmente in Serie A contro la Fiorentina.

 

 

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.