Inter-Eintracht Francoforte, 0-1 al 45′. Nerazzurri inguardabili

Articolo di
14 marzo 2019, 21:47
jovic haller

Finisce il primo tempo di Inter-Eintracht Francoforte, sfida valevole per il ritorno degli Ottavi di finale di Europa League. Clicca QUI per seguire la cronaca live della partita, a cura di Inter-news.it

PRIMO TEMPO – Termina il primo tempo di Inter-Eintracht Francoforte. Al 3′ brividi per i tifosi nerazzurri: Handanovic respinge su un tentativo da fuori, il pallone finisce sui piedi di Haller, il cui tap-in a porta vuota si stampa sulla traversa. Non serve comunque molto all’Eintracht per passare in vantaggio: al 5′ erroraccio di Stefan de Vrij che lancia in contropiede Luka Jovic, tocco morbido a scavalcare Handanovic e arriva la rete dello 0-1. L’occasione per il pareggio dei nerazzurri arriva attorno al 20′, quando Keita viene lanciato in contropiede, ma il suo controllo sbagliato favorisce l’intervento senza troppe preoccupazioni di Kevin Trapp. Al 27′ i tedeschi entrano ancora con facilità nella difesa nerazzurra e trovano il gol dello 0-2 con Da Costa, annullato però giustamente dal direttore di gara per chiara posizione di fuorigioco. Solo Eintracht in campo: al 38′ erroraccio di Vecino che regala il pallone a Gacinovic, il numero 11 degli ospiti parte in tutta velocità e si presenta davanti ad Handanovic che però tiene a galla i nerazzurri con due interventi miracolosi. Dopo un solo minuto di recupero assegnato dal direttore di gara, termina il primo tempo della sfida: dominio dei tedeschi, che chiudono la prima frazione in vantaggio di una rete a zero.

INTER 0 – 1 EINTRACHT FRANCOFORTE

MARCATORI: Jovic (E) al 5′

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic (C); 21 Cedric Soares, 6 de Vrij, 37 Skriniar, 33 D’Ambrosio; 8 Vecino, 20 Borja Valero; 87 Candreva, 16 Politano, 44 Perisic; 11 Keita.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 67 Zappa; 40 Gavioli, 77 Brozovic; 68 Merola, 70 Esposito.

Allenatore: Luciano Spalletti

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): 31 Trapp; 20 Hasebe (C), 13 Hinteregger, 2 N’Dicka; 24 Danny da Costa, 17 Rode, 15 Willems, 10 Kostic; 11 Gacinovic; 8 Jovic, 9 Haller.

A disposizione: 1 Ronnow; 3 Falette, 23 Russ, 33 Tawatha; 6 Jonathan de Guzman, 21 Marc Stendera; 39 Paciencia.

Allenatore: Christian Peintinger (Adolf Hutter squalificato)

NOTE: ; Ammoniti: D’Ambrosio (I) al 20′; Sostituzioni: ; Recupero: 1′

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE