Primo Piano

Inter, ecco perché Zhang ha voluto accelerare l’addio di Conte – SM

I retroscena dell’addio di Antonio Conte all’Inter: i pensieri e le strategie di Steven Zhang e della dirigenza, che avevano tentato l’all-in su Allegri (praticamente finito alla Juventus)

RETROSCENA – L’addio di Antonio Conte all’Inter è ufficiale da poche ore e ha lasciato strascichi consistenti nell’ambiente nerazzurro. Secondo il giornalista di “Sport Mediaset”, Marco Barzaghi, l’Inter ha preferito “accelerare” e “forzare” l’addio di Antonio Conte, attraverso un sacrificio e una buonuscita immediata che consentissero di non perdere tempo. Il tecnico nerazzurro, infatti, difficilmente si sarebbe dimesso e questo avrebbe trascinato il club in un vortice prolungato d’impotenza e attesa.

PROSPETTIVE – Secondo l’emittente televisiva, dunque, l’Inter resterà una squadra competitiva anche l’anno prossimo, e lo dimostra il tentativo di all-in su Massimiliano Allegri, praticamente tornato alla Juventus (vedi articolo). La mega offerta per il tecnico livornese, che avrebbe lambito l’ingaggio di Conte, secondo “Sport Mediaset” dimostra che la società non intende smantellare, ma vuole prendersi il suo tempo per fare la scelta migliore per la panchina.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh