FocusPrimo Piano

Inter, c’è da rinforzare l’altra squadra: quella delle riserve! Ricordi Nandez?

Nandez con molta probabilità lascerà il Cagliari vista la retrocessione in Serie B. La scorsa estate, l’Inter fu vicina ad acquistarlo. Perché non riprovarci quest’anno?

RITORNA DI MODA? − Mercato Inter in fase di ebollizione. Tanti nomi sul calderone di Marotta e Ausilio per rafforzare la competitività della rosa di Simone Inzaghi. In questo grande minestrone, si può inserire anche un nome molto in voga l’estate scorsa: Nahitan Nandez. L’addio certo dei vari Vidal e Vecino a centrocampo apre un importante interrogativo: chi saranno le riserve di Barella e Calhanoglu? A tal proposito, il nome del centrocampista uruguaiano potrebbe calzare a pennello.

UN ANNO FA − L’estate scorsa, l’Inter è stata molto vicina a Nandez. Operazione alla fine non portata al termine anche per il freno posto dal presidente Giulini. Adesso la situazione è cambiata. La retrocessione dei sardi in Serie B comporterà l’addio di diversi giocatori, tra questi proprio l’uruguaiano che potrebbe partire ad un sprezzo decisamente più economico.

PROFILO − Nonostante la deludente stagione con il Cagliari, complice anche qualche infortunio di troppo, Nandez è un profilo che piace a Inzaghi e alla dirigenza. Si tratta di un giocatore molto duttile che l’Inter può far giocare sia come mezz’ala di destra al posto di Nicolò Barella che come esterno tutta fascia per far rifiatare Denzel Dumfries. Il prezzo del suo cartellino si aggira attorno ai 15 milioni di euro (fonte Transfermarkt) ma il downgrade di categoria del Cagliari e la volontà del giocatore potrebbero far abbassare di tanto le pretese.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh