MatchPrimo Piano

Inter-Cagliari 2-0 al 45′, gol lampo di Lukaku. Due episodi molto dubbi

Termina il primo tempo di Inter-Cagliari, sfida valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Gol lampo di Romelu Lukaku dopo soli 30 secondi. Raddoppio di Borja Valero, ma ci sono due episodi dubbi a sfavore dei nerazzurri. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Pronti via e subito nerazzurri in vantaggio! Retropassaggio sciagurato di Oliva,  Romelu Lukaku si infila tra la difesa cagliaritana e solo davanti al portiere batte un incolpevole Robin Olsen con il sinistro dopo soli trenta secondi dall’inizio del match. Al 12′ arriva anche il raddoppio: cross di Dimarco che trova la testa di Lukaku, la sua spizzata entra in porta ma il direttore di gara ferma tutto per fuorigioco. Le immagini mostrano però che Romelu Lukaku al momento del tocco è in posizione regolare. Al 22′ bel cross dalla destra da parte di Nicolò Barella che trova Borja Valero sulla riga di porta: allo spagnolo basta toccare con il corpo per spingere in rete il pallone che vale il 2-0 della squadra di casa. Al 28′ proteste da parte dei nerazzurri per un netto tocco di braccio su cross di Valentino Lazaro dalla destra. Nonostante il fallo sia netto, il direttore di gara lascia proseguire. Al termine dei due minuti di recupero concessi dal direttore di gara termina il primo tempo della sfida, dominata dai nerazzurri e caratterizzata da un arbitraggio poco favorevole verso la squadra allenata da Antonio Conte.

INTER 2 – 0 CAGLIARI

MARCATORI: Lukaku (I) al 1′, Borja Valero (I) al 22′

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 2 Godin, 13 Ranocchia, 37 Skriniar; 19 Lazaro, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Borja Valero, 21 Dimarco; 9 Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 6 de Vrij, 31 Pirola, 95 Bastoni; 12 Sensi, 32 Agoumé, 34 Biraghi, 87 Candreva; 10 Lautaro Martinez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

CAGLIARI (4-3-2-1): 90 Olsen; 24 Faragò, 40 Walukiewicz, 19 Pisacane, 22 Lykogiannis; 18 Nandez, 17 Oliva, 21 Ionita; 29 Castro, 4 Nainggolan (C); 9 Cerri.

A disposizione: 1 Rafael, 28 Cragno; 15 Klavan, 33 Luca Pellegrini; 6 Rog, 8 Cigarini, 10 Joao Pedro, 14 Birsa; 99 Simeone.

Allenatore: R. Maran

Note: Gol annullato a Lukaku (I) al 12′; Ammoniti: ; Sostituzioni:Recupero: 2′

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button