MatchPrimo Piano

Inter-Bologna: che fine ha fatto Musa Juwara, il “giustiziere” di San Siro?

In vista di Inter-Bologna di questa sera (QUI le ultime sulla probabile formazione), andiamo ad analizzare il continuo di carriera di colui che si rese famoso per la grande prestazione (con gol) che permise ai rossoblu di conquistare la vittoria a San Siro nell’ultimo precedente: Musa Juwara.

GIUSTIZIERE – In vista di Inter-Bologna di questa sera, è difficile non pensare all’ultimo incrocio tra le due squadre, giocatosi a San Siro solo pochi mesi fa (luglio, per la precisione). Una rimonta decisamente beffarda, firmata da colui che trovò – come altri prima di lui – il suo primo gol in carriera (e in Serie A) proprio contro i nerazzurri. Con la squadra di Antonio Conte lanciata nella rimonta per cercare di contendere fino all’ultimo lo Scudetto alla Juventus di Maurizio Sarri, la sfida con gli emiliani si mette sul piano giusto. Gol del solito Romelu Lukaku nel primo tempo, poi calcio di rigore per chiudere definitivamente i giochi con gli ospiti in 10 dopo l’espulsione di Roberto Soriano. Errore dal dischetto di Lautaro Martinez e l’inizio della rimonta. Che porta soprattutto il nome di un giocarore, Musa Juwara.

PRIMO GOL – Entrato al 65′, Juwara fa vedere fin da subito di essere in una di quelle tipiche “giornate sì”. Tanto da trovare anche quello che – al 74′ – è il gol del pareggio che propizia poi la rimonta degli emiliani che si completerà solo 6 minuti dopo, grazie alla rete del connazionale Musa Barrow. Quello che stupì del giocatore fu la sua storia, di cui si parlò a lungo nei giorni successivi a Inter-Bologna. Specialmente salta all’occhio il fatto che si tratti di un ragazzo sbarcato nel 2016 sulle coste della Sicilia, affidato a una famiglia della Basilicata e arrivato a trovare il primo gol della sua carriera in Serie A a San Siro. L’inizio di un nuovo capitolo, con la titolarità e una stagione da protagonista alle dipendenze di Sinisa Mihajlovic? Non proprio.

NUOVA AVVENTURA – Dopo aver chiuso la scorsa stagione con 7 presenze, infatti, Musa Juwara lascia il Bologna durante l’ultima sessione di calciomercato. Dove? Al Boavista, squadra (non proprio di vertice…) del campionato portoghese. Dove al momento, le cose non sembrano andare proprio come durante quell’Inter-Bologna di San Siro. Al momento, infatti, il gambiano ha messo a referto soltanto tre presenze con zero reti. Tanto che, nel prossimo calciomercato, potrebbe anche tornare in Emilia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh