Inter, BC Partners non esclude acquisizione: la situazione attuale – CF

Articolo di
7 Gennaio 2021, 18:34
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta il noto portale Calcio e Finanza, BC Partners non escluderebbe un’eventuale acquisizione delle quote di maggioranza dell’Inter, nonostante Suning abbia già smentito una possibile cessione.

PRONTI A TUTTO – Non esclude niente BC Partners, fondo di private equity , riguardo a un possibile coinvolgimento nelle quote dell’Inter. Le indiscrezioni su un ingresso in società si fanno sempre più insistenti e potrebbero anche esserci delle sorprese. Al momento, infatti, ogni possibilità è aperta: sia un nulla di fatto, sia un’acquisizione delle quote di minoranza, sia una quota di maggioranza qualora Suning dovesse decidere di dare l’assenso alla cessione. Una cessione che – per il momento – è stata smentita categoricamente proprio da un comunicato ufficiale della società nerazzurra. Quel che è certo, è che BC Partners è in vantaggio su altri possibili investitori e, a fare gola, sono anche le possibilità legate al brand calcistico vero e proprio: il nuovo stadio, lo sviluppo del merchandising nei mercati esteri e i proventi per i diritti televisivi.

Fonte: Calcio e Finanza, Luciano Mondellini



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.