CronacaPrimo Piano

Inter-Atalanta, ci pensa Skriniar! 1-0 e vantaggio immutato in classifica

Termina Inter-Atalanta, sfida valevole per la ventiseiesima giornata del campionato italiano di Serie A. Una rete di Milan Skriniar decide il big match di San Siro, resta invariato il vantaggio in classifica sulle inseguitrici.

SECONDO TEMPO Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 0-0, riprende Inter-Atalanta. Un cambio di formazione per i bergamaschi, con Josip Ilicic che prende il posto di Ruslan Malinovsyi. Al 53′ cambia anche Antonio Conte che manda in campo Christian Eriksen al posto di Arturo Vidal. E un solo minuto dopo, al 54′, arriva il gol del vantaggio dei nerazzurri: corner battuto proprio dal danese sul quale si scatenano una serie di duelli aerei, ad avere la meglio è Alessandro Bastoni il cui tocco favorisce la conclusione angolata di Milan Skriniar che si deposita all’angolino per l’1-0. La squadra di casa sembra avere una marcia in più e al 56′ è Lukaku ad avere una gigantesca occasione per il raddoppio quando parte palla al piede in contropiede, ma prima che possa trovare la conclusione vincente viene fermato dal recupero della difesa avversaria. L’Atalanta non ci sta e prova a reagire: al 68′ Duvan Zapata riceve palla all’interno dell’area di rigore e lascia partire una conclusione che si spegne davvero di pochissimo a lato della porta difesa da Handanovic. Al 69′ Gasperini prova a dare una scossa con un altro cambio: dentro Luis Muriel, fuori Zapata. Altro cambio al 73′, questa volta è Miranchuk a entrare al posto di Pessina. Al 76′ pericolo dalla sinistra con Muriel che entra in area e lascia partire una conclusione deviata prontamente di piede da Samir Handanovic. Al 77′ Conte si gioca altri due cambi con l’ingresso di Roberto Gagliardini Alexis Sanchez al posto di Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez. Ultimo cambio per Gasperini all’81’ che punta sugli ingressi di Palomino Pasalic al posto di Djimsiti Freuler. È proprio Pasalic, da poco entrato, a far tremare i tifosi nerazzurri all’84’ con una conclusione al volo che sfila di poco alta sopra la traversa. All’85’ anche Conte sfrutta gli ultimi due cambi rimasti con l’ingresso di Danilo D’Ambrosio Matteo Darmian al posto di Achraf Hakimi Ivan Perisic. Gli ospiti provano a cercare in tutti i modi il gol del pareggio, ma i padroni di casa mostrano tutta la loro solidità e resistono agli assalti dei bergamaschi, conquistando un’importantissima vittoria per 1-0. Il vantaggio sulle inseguitrici in classifica resta invariato.

INTER 1 – 0 ATALANTA

MARCATORI: Skriniar (I) al 54′

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 22 Vidal, 14 Perisic; 9 R. Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 97 A. Radu; 5 Gagliardini, 7 A. Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 A. Ranocchia, 15 Young, 24 Eriksen, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.

Allenatore: A. Conte

ATALANTA (3-4-2-1): 57 Sportiello; 2 Toloi (C), 17 Romero, 19 Djimsiti; 3 Maehle, 11 Freuler, 15 de Roon, 8 Gosens; 32 Pessina, 18 Malinovskyi; 91 D. Zapata.

A disposizione: 31 F. Rossi, 95 Gollini; 6 Palomino, 7 Lammers, 9 Muriel, 13 Caldara, 20 Kovalenko, 40 Ruggeri, 41 Ghislandi, 59 Miranchuk, 72 Ilicic, 88 Pasalic.

Allenatore: G. Gasperini

Note: ; Ammoniti: Conte (all. I) al 13′, Romero (A) al 60′; Sostituzioni: Ilicic per Malinovskyi (A) al 46′, Eriksen per Vidal (I) al 53′, Muriel per Zapata (A) al 69′, Miranchuk per Pessina (A) al 73′, Gagliardini per Brozovic (I) al 77′, Sanchez per Lautaro Martinez (I) al 77′, Palomino per Djimsiti (A) all’81’, Pasalic per Freuler (A) all’81’, D’Ambrosio per Hakimi (I) all’85’, Darmian per Perisic (I) all’85’; Recupero: 1′ (PT), 4′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.