Icardi: “Juventus? Qualcosa ho sentito. Voglio recuperare per Roma-Inter”

Articolo di
1 dicembre 2018, 09:27
Icardi

Mauro Icardi, nella lunga intervista rilasciata al quotidiano “Il Corriere dello Sport” oggi in edicola, si sofferma su Roma-Inter di domani sera e sulla sua forma fisica, dopo essere uscito zoppicante da Wembley (vedi articolo). Queste le sue parole in merito, qui e qui le precedenti parti dell’intervista.

PRONTO RECUPERO – Mauro Icardi parla della partita di domani e di come potrà affrontarla: «Roma-Inter? Cercheremo di fare una buona partita perché sappiamo che se sbagliamo la Juventus si allontana e il Napoli anche. Le due davanti vanno forte. Una delle due ha Cristiano Ronaldo? E sette scudetti di fila. Ronaldo ha dato tanto anche al campionato. Solo la Juve se lo poteva permettere. Le voci? Qualcosa ho sentito. Ma, vedi, io certe cose sono l’ultimo a saperle perché ho un solo interesse, fare bene il mio lavoro. Lo devi chiedere a Wanda Nara e Piero Ausilio. Giocare a calcio per me è la cosa più bella e un privilegio, il lavoro che sognavo. Sono tornato da Londra alle 6 del mattino, con la squadra, e ho fatto le vasche di acqua fredda per ridurre l’ematoma al quadricipite. Voglio recuperare in fretta e giocare subito. Tensione diversa solo con le big? Adesso non te lo puoi più permettere. Ti puoi sentire un po’ più stanco, ma se non sei motivato non puoi giocare. Io ho sempre la testa sul campo. Sono un tipo freddo, tranquillo e super concentrato».

Fonte: Il Corriere dello Sport – Ivan Zazzaroni

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE