Icardi, c’è la clausola per opporsi al riscatto del Paris Saint-Germain – CdS

Articolo di
18 Marzo 2020, 08:42
Mauro Icardi Galatasaray-PSG
Condividi questo articolo

Secondo il “Corriere dello Sport”, Mauro Icardi avrebbe nel proprio contratto una clausola che gli consentirebbe di opporsi ad un eventuale riscatto del Paris Saint-Germain. L’entourage del calciatore lo avrebbe cofermato, mentre l’Inter smentisce. I nerazzurri vorrebbero assolutamente evitare di ritrovarsi nella stessa situazione della scorsa estate

ESILIO FORZATO – Tra Mauro Icardi e il Paris Saint-Germain pareva evidente fin dall’inizio che si trattasse di un rapporto forzato. Il viaggio a Parigi, nell’ultimo giorno di mercato, era seguito ad una notte di pianti e polemiche che neppure l’avvio ruspante (a suon di gol) è riuscito a cancellare. Thomas Tuchel ha dimostrato di poter fare a meno dell’argentino (QUI il motivo), ma ci sarebbe anche un altro dettaglio che schiuderebbe il ritorno di Icardi all’Inter.

SCAPPATOIA – Secondo l’entourage dell’ex Sampdoria, infatti, esisterebbe una clausola che consente a Icardi di opporsi all’eventuale riscatto del Paris Saint-Germain. Le modalità, sottolinea il “Corriere dello Sport”, sarebbero simili a quelle che consentirono a Mohamed Salah di non tornare alla Fiorentina, nel 2015, dopo i sei mesi di prestito. L’Inter nega l’esistenza di questa clausola, sottolineando come l’argentino abbia già firmato il contratto che lo legherebbe ai parigini per le prossime stagioni. L”ultima parola spetta dunque al club della capitale francese, ma è probabile che soltanto alla fine di maggio le nubi cominceranno a diradarsi. L’Inter spera nel riscatto istantaneo, per evitare di vivere nuovamente un estate di fuoco.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

 

 

 

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE