Primo Piano

Handanovic: «Inter-Real Madrid è 50 e 50. Critiche? So quando sbaglio»

Samir Handanovic, ai microfoni di Sky Sport 24 ha parlato in vista della partita di Champions League in programma domani sera contro il Real Madrid, la condizione della squadra e le critiche ricevute.

GIRONE – Queste le parole ai microfoni di Sky Sport da parte di Samir Handanovic, portiere dell’Inter, in vista del debutto di questa stagione in Champions League, domani sera in casa contro il Real Madrid: «Girone alla nostra portata? Lo diventa quando lo vinci passi il turno. Ogni girone nasconde delle insidie. Se non sei al 100% puoi perdere punti ovunque, quindi noi ci dobbiamo concentrare sulla partita di domani, che sarà una partita tosta perché arriva il Real Madrid. Pensiamo prima a questo partita qua».

MENTALITÀ E ATTENZIONE – Handanovic su cosa deve venire fuori contro il Real Madrid a livello di mentalità e attenzione: «In queste partite qua devi mantenere un gioco quindi soprattutto non dargli troppo palla perché se gli dai troppo palla cominciano a martellare e poi diventa un problema. Noi dobbiamo fare il nostro gioco quindi bisogna attaccare, nel senso fare come abbiamo sempre fatto».

LA SQUADRA – Handanovic ha continuato, riguardo la condizione della squadra: «Se in questo momento l’Inter è al 100%? Sì, non vedo perché non dovremmo esserlo. Magari qualche giocatore ha qualche acciacco come succede a tutte le squadre ma siamo al 100%».

CRITICHE – Handanovic sulle critiche ricevute: «Se sono ferito per qualche critica in queste prime giornate? Dipende da chi le dice. C’è tanta gente che parla nonostante non sa cosa significa essere un portiere o dà giudizi superficiali o non è stato mai in porta. Io sono abbastanza autocritico. Io penso già di sapere quando sbaglio o quando non sbaglio, poi bisogna fare un contesto di squadra. Ci sono errori ed errori. Quando ci sono errori individuali ed errori di squadra che magari non si vedono ma intanto quando devono scaricare scaricano su uno o due. Ma non c’è problema su questo punto, se sono io questo».

RISULTATO – Infine conclude Handanovic riguardo il risultato di domani: «Se il risultato dipende dall’Inter? La partita di domani è 50 e 50, quindi dipende anche dall’Inter».

Fonte: Sky Sport 24

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button