Handanovic: “Inter per me casa, orgoglioso di starci. Meazza adrenalinico”

Articolo di
9 ottobre 2018, 16:56
Samir Handanovic SPAL-Inter

Sosta per le nazionali ma c’è qualcuno rimasto ad Appiano Gentile per preparare già da ora il derby Inter-Milan di domenica 21: è Samir Handanovic, che è stato intervistato da Inter TV non tanto sul momento attuale quanto sulla sua carriera e su cosa prova nell’essere un giocatore nerazzurro.

MOMENTI DI CARRIERA – «Da bambino giocavo fuori, a calcio a cinque. Anche quando ero portiere a calcio a cinque giocavo sempre fuori. Uno che mi piaceva era Peter Schmeichel, poi mi piaceva giocare a basket e a pallavolo. Quando sono venuto da avversario mi emozionava “Pazza Inter Amala”, è la più bella in assoluto, anche quando non giocavo all’Inter. Il Meazza? Affascinante, bellissimo e adrenalinico. L’Inter per me ormai è diventata casa, mi sento bene ad Appiano Gentile. Quando vado ad allenamento non sento fatica, questo per me è tanto e sono orgoglioso di stare all’Inter, mi piace questo ambiente».







ALTRE NOTIZIE