MatchPrimo Piano

Handanovic ed Esposito, progressi! Le ultime su Inter-Ludogorets – Sky

L’Inter di Conte domani giocherà a porte chiuse contro il Ludogorets nei sedicesimi di Europa League. La sfida – in programma alle 21 – parte dal 2 a 0 dell’andata. Ecco le ultime anche sul recupero degli infortunati Handanovic ed Esposito

CRESCITA – Secondo Andrea Paventi di “Sky Sport”: «Quella di domani è una di quelle partite in cui sei in vantaggio, ma l’allenatore valuta tante altre cose e pensa anche a soluzioni tattiche diverse in vista delle sfide contro Juventus e Napoli. Si tratta quindi di una partita importante per Conte. Da segnalare i progressi di Handanovic ed Esposito con il secondo che potrebbe giocare domani. Gli allenamenti in più dovuti alla mancata disputa della partita contro la Sampdoria hanno permesso ad Eriksen e all’allenatore nerazzurro di conoscersi meglio e la gara di domani contro il Ludogorets può dare altre risposte».

OCCASIONE – Paventi ha parlato dei possibili protagonisti: «In campo vedremo Borja Valero che farà riposare Brozovic, ma anche D’Ambrosio che in questa stagione magari ha giocato meno rispetto agli anni passati, ma si è sempre fatto trovare pronto. Serve l’apporto di tutti. Domani verrà quindi valutata anche la reazione fisica e mentale della squadra oltre al risultato finale. L’Inter ha vinto 2 a 0 all’andata, ma mai dare per scontate le partite prima di giocarle soprattutto quando come domani si giocherà a porte chiuse e si rischia di affrontare gli avversari non nel giusto modo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.