Hakimi, Inter non ha ancora pagato 13 milioni: la posizione del Real Madrid

Articolo di
18 Dicembre 2020, 12:23
Achraf Hakimi Inter-Pisa Achraf Hakimi Inter-Pisa
Condividi questo articolo

L’Inter non avrebbe ancora pagato la prima rata da 13 milioni per il cartellino al Real Madrid, secondo una notizia proveniente dalla Spagna

SITUAZIONE – Secondo quanto riportato da El Confidencial, l’Inter avrebbe dovuto pagare al Real Madrid quasi un terzo delle rate previste per il cartellino di Achraf Hakimi. Si tratterebbe di circa 13 milioni di euro dei 40 totali, ma questo pagamento non sarebbe avvenuto. Dal canto suo, il club di Florentino Perez si sarebbe dimostrato comprensivo, visti la crisi economica causata dall’emergenza Covid e i buoni rapporti che intercorrono tra le società.

Fonte: Fermín De La Calle – ElConfidencial.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.