Primo Piano

Gravina: «Stipendi Inter? Non posso impedire accordi! Scadenza in arrivo»

Gravina – Presidente della FIGC -, a margine di una riunione con il Comitato Regionale Lombardia della Lega Nazionale Dilettanti, parla della situazione economica dell’Inter rispondendo nello specifica sul tema degli stipendi. Di seguito quanto ripreso dal sito “Calcio e Finanza”

CAOS STIPENDI – Il Presidente Gabriele Gravina cerca di smorzare le ultime polemiche, dando credibilità alla strategia dell’Inter (ma non solo) di cercare l’accordo con i propri tesserati: «Il tema degli stipendi dei club è un tema di natura civilistica. Chi pensa che io possa intervenire nell’impedire un accordo tra le parti, commette un grave errore. Oggi però siamo a un punto di chiusura. Dobbiamo tirare una linea e capire cosa vuol dire avere assunto impegni che devono essere comunque rispettati entro la chiusura della stagione sportiva. Il Codice Civile permette una trattazione di tipo privatistico. Se i due soggetti manifestano un accordo, questo non può essere vietato dal mondo del calcio. Ci siamo preoccupati che l’accordo potesse avere un impatto negativo sul valore della competizione sportiva e mi sono permesso di aprirlo a tutti. Dobbiamo tirare una linea ora, ci stiamo confrontando, capisco che ci sono delle tensioni e dobbiamo essere persone di buon senso. La pandemia ha colpito l’economia sportiva e non dobbiamo far finta che tutto vada bene». Queste le parole di Gravina, che comunque fissa la data di scadenza a fine stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh