Primo Piano

Gravina: “Serie A fino a ottobre? Ipotesi seria. L’obiettivo è evitare che…”

Gravina – Presidente della FIGC -, intervistato da “Rai Sport” per “La Domenica Sportiva”, ipotizza un altro scenario per concludere la stagione di Serie A. Non più le partite estive (vedi articolo, ndr), ma addirittura posticiparle nei mesi a venire. Ecco l’anticipazione della sua intervista riportata dall’agenzia “ANSA”

SERIE A(UTUNNALE) – Torna a parlare Gabriele Gravina, come tutti alla ricerca di una soluzione per far ripartire il calcio in Italia. Il Presidente della FIGC ammette di star valutando un’ulteriore ipotesi, ancora più “flessibile” rispetto all’ultima: «Serie A fino a settembre-ottobre? È una ipotesi. L’unico modo serio di gestire un’emergenza seria di questo tipo è quello che dobbiamo comunque chiudere le competizioni della stagione 2019/20 in questo anno. Stiamo lavorando su tutta una serie di ipotesi per gestire al meglio questa situazione. Una data ipotizzata per ripartire è quella del 17 maggio ma sappiamo, e lo sottolineo ancora una volta, che è una ipotesi. È una modalità per evitare di compromettere non solo la stagione 2019/20, ma anche la stagione 2020/21». Questa l’anteprima delle dichiarazioni di Gravina, di cui stasera verrà riportato integralmente l’intervento.

Fonte: ANSA

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.